martedì 15 maggio 2012

Con il forno per pasticceria allieteremo colazioni, merende e dopocena dei nostri clienti.

Quello della pasticceria è un mondo squisito fatto di gusto e di creatività, in cui i dolci della tradizione si
uniscono a deliziose novità: crostate, torte al cioccolato, dolci delle feste, cioccolatini e praline, dolci da colazione, pasticceria salata, pani speciali e biscotti. La potenziale offerta di una pasticceria è ampissima; si può decidere di onorarla tutta o di specializzarsi in un filone preciso, ma quel che è certo è che il
consumatore ricercherà sempre sapore, freschezza, morbidezza, fragranza e profumo avvolgente.
Il forno da pasticceria che useremo dovrà permetterci quindi di sfornare dolci, brioche, pani, pizzette e stuzzichini con tali requisiti. E un buon forno da pasticceria è in grado di garantircelo. Le tipologie di forno per pasticceria più diffuse nel settore sono i forni elettrici statici per pasticceria e panificazione e i forni a
Forno Pasticceria
convezione per pasticceria. Il forno elettrico statico per pasticceria e panificazione riunisce in sé le qualità tecniche della tradizione dei forni per pasticceria con quelle di un’attrezzatura per la ristorazione moderna. Nella cottura statica di questo forno professionale la temperatura viene regolata da una diffusione termica proveniente dall’azione delle resistenze elettriche e l’alimento non viene direttamente a contatto con gli
scambiatori, ma raggiunge le diverse temperature attraverso l’aria circostante surriscaldata; in più, termostati di precisione monitorano la temperatura interna del forno di cielo e platea (alcuni modelli hanno delle sonde termiche che misurano la temperatura al centro del prodotto); infine, un design innovativo, il poco ingombro, e soprattutto un consumo energetico contenuto lo rendono una macchina alimentare moderna. D’altro canto, con i forni a convezione per pasticceria il moto dell’aria all’interno della camera di cottura viene azionato da una o più ventole, e l’aria, in questo caso forzata, distribuisce bene l’energia termica all’interno del forno, con una maggiore penetrazione nell’alimento a cui conseguono maggiore uniformità, tempi e temperature inferiori. E’ possibile anche la cottura contemporanea di più alimenti perché con la circolazione dell’aria odori e sapori rimangono separati, e quindi vi è anche maggiore risparmio energetico. Per tutti questi aspetti questo tipo di forno professionale per pasticceria è più largamente commercializzato. Ad ogni modo, sia che si preferisca la versione statica, sia che si preferisca quella a convezione, i forni per pasticceria sono molto pratici se a componibilità totale, con possibilità di inserire camere di cottura di altezze diverse, e se dotati di piedini regolabili perché questi garantiscono una pulizia più accurata della superficie sottostante il forno.
Allforfood ha selezionato per i suoi clienti un ampio ventaglio di modelli di forno per pasticceria di qualità. Nella sezione dedicata alle attrezzature per pasticceria di Allforfood.com troverai sicuramente il forno professionale per pasticceria adatto a te, in base al volume della tua attività o allo spazio del tuo locale. Acquistalo on line e sfornerai prodotti di alta pasticceria!

Nessun commento:

Posta un commento