martedì 4 dicembre 2012

Il forno per pizzeria, protagonista di singolari creazioni e orientato ad un business di ampio respiro

forno pizzeria
I momenti di passaggio e di difficoltà come quello che l’Italia vive in questo periodo sono quelli in cui il bisogno di certezze e punti fermi aumenta notevolmente. Le tradizioni culturali di un paese aiutano molto in questo: essere forti della propria storia, dei propri usi e costumi diviene un formidabile antidoto alla depressione e un’occasione d’evasione che non risolve oggettivamente i problemi, ma di certo contribuisce a mantenere il necessario approccio di fiducia e ottimismo ad essi. La pizza è il simbolo della tradizione gastronomica italiana e il prodotto che fra tutti quelli della nostra cucina professionale ha ricevuto il maggior riconoscimento in Europa. Ma essa è anche terreno di innovazione: se gli ingredienti, prima fra tutti una farina di alta qualità, e la lavorazione dell’impasto sono “intoccabili”, gli strumenti con cui arrivare a quel perfetto prodotto finale sono, invece, in continua evoluzione: l’impastatrice professionale, il forno per pizzeria e altre macchine alimentari complementari sono oggetto di continui miglioramenti e, a volte, anche protagonisti di singolari creazioni. In Puglia, ad esempio, un potente forno per pizzeria a gas, in grado di sfornare 200 pizze l’ora, è stato collocato all’interno di un carrettino ambulante che vende delle originalissime pizze arrotolate, gustabili comodamente per strada. Guardando invece fuori dai nostri confini, e spostandoci anche di un bel po’, vediamo come i forni per pizzeria italiani, in particolare il forno elettrico per pizza, si rivolgano anche a mercati potenziali, come quello sudamericano, particolarmente attento alla gastronomia e alla ristorazione. Qui, in saloni internazionali dedicati ai prodotti e servizi per la gastronomia e per il settore alberghiero, la presenza italiana si è fatta sentire con la presentazione di attrezzature da ristorazione dalla qualità, design e funzionalità largamente apprezzate. I nostri imprenditori a ragione guardano anche all’Argentina come ulteriore terreno fertile per l’economia italiana: un mercato dove la produzione propria nell’attrezzatura da ristorazione non è molto sviluppata e dove pertanto sia il forno per pizzeria, sia gli altri tipi di forni industriali (forno da panificio, forno da pasticceria, ecc) nei diversi modelli (forno statico, forno a convezione, ecc), insieme ad altre macchine alimentari, potrebbero costituire una reale opportunità di business. E ottenuto questo traguardo, il passo per l’espansione magari nei vicini Bolivia, Paraguay, Brasile e Cile non sarebbe poi così lungo…Porsi degli obbiettivi concreti e di ampio respiro è il segreto in tutti i settori e la ristorazione italiana è sicuramente molto attiva da questo punto di vista: nuove tecnologie, nuovi materiali, nuovi design, e alla base di tutto l’indiscussa qualità delle sue attrezzature.

 I forni per pizzeria di Allforfood rappresentano bene questo impegno e sono il simbolo dell’innovazione tecnologica che si mette al servizio di una delle più care tradizioni italiane: la pizza! Provali anche tu, acquistali on line in modo facile su Allforfood.com!

Nessun commento:

Posta un commento