martedì 23 dicembre 2014

L’impastatrice a forcella di AllForFood, un mix di vantaggi per produrre impasti di qualità

L’impastatrice a forcella è un’impastatrice professionale adatta a pizzerie, ristoranti, pasticcerie, panifici, alberghi e molto altro. Come le altre impastatrici industriali, quali l’impastatrice a spirale o l’impastatrice planetaria, l’impastatrice a forcella professionale si rende indispensabile in cucina: se già in ambito domestico facilita enormemente il lavoro di chi prepara impasti per un numero consistente di persone, essa diventa centrale nella cucina professionale di una pizzeria, di un ristorante, o in qualsiasi altra cucina della ristorazione. La produzione di impasto per pizza, pasta, pane, dolci nella ristorazione è enorme e pressoché continua, per cui si rende necessario utilizzare un’attrezzatura qualitativamente e funzionalmente appropriata. L’impastatrice a forcella è adatta come impastatrice per pizza, come impastatrice per pane, come impastatrice per pasta, e anche come impastatrice per pasticceria. Se hai una di queste attività e stati cercando una macchina alimentare dalle alte prestazioni e dalla grande affidabilità, orientati su un’impastatrice a forcella. La qualità dell’impasto che otterrai con questa impastatrice professionale è veramente elevata, come la clientela si aspetta da una cucina professionale, anche per le tipologie di impasto più delicate come quelle in cui i livelli di idratazione sono molto alti. Le impastatrici a forcella sono macchine alimentari precise e infallibili che ti permetteranno di ridurre a zero quel margine di errore che caratterizzava gli impasti manuali di una volta. Impastatrice professionale a forcellaGuarda la varietà di modelli di impastatrice a forcella presenti sul nostro catalogo on line, con essi potrai preparare qualsiasi tipo di impasto: duri, medio duri, e, con quelli a due velocità, anche impasti più idratati. Se la utilizzerai come impastatrice per pizza, ad esempio, noterai subito come il suo movimento non surriscalda gli ingredienti e come incorpora la giusta quantità di ossigeno. Inoltre, con una nostra impastatrice a forcella la fase dell’impasto, la più delicata in assoluto nella preparazione di prodotti da forno, diventerà facile, veloce e sicura: piccole e grandi quantità di impasto verranno amalgamate perfettamente in pochi minuti e durante la lavorazione potrai aggiungere ingredienti e monitorare l’operazione grazie alla protezione della vasca che per metà è grigliata. E poi, le nostre impastatrici a forcella professionali, come anche le impastatrici planetarie professionali e l’ impastatrice a spirale professionale, sono dotate di un impianto elettrico a bassa tensione e rispondano ai requisiti richiesti dalle direttive europee e  a tutte le norme di igiene e sicurezza vigenti nel mondo, perché per noi questi fattori nelle attrezzature da ristorazione sono al primo posto. Se anche tu cerchi prestazioni, funzionalità, affidabilità e sicurezza, scegli un’impastatrice a forcella di Allforfood e acquistala ora on line a prezzi vantaggiosi!

lunedì 15 dicembre 2014

Con un forno pizza a gas di Allforfood la tua pizza sarà universalmente riconosciuta di qualità!

Una pizza può essere ritenuta di qualità se presenta precise caratteristiche: una cottura, perfettamente uniforme in tutti i punti; l’assenza di bruciature, sia sotto che ai bordi;un aspetto gradevole nella sua forma tondeggiante; condimenti ben dosati e equilibrati; il giusto grado di umidità; la morbidezza e sofficità; la qualità delle materie prime, il perfetto equilibrio tra valori nutritivi; se accompagnata, poi, alla bevanda giusta e gustata in un ambiente ospitale ed efficiente, quella pizza ci rimarrà impressa e avremo presto voglia di rimangiarla. Un forno per pizza professionale riesce a soddisfare la maggior parte di questi requisiti. Fatta eccezione per la selezione degli ingredienti e il dosaggio dei condimenti, operazioni strettamente affidate all’uomo, e gli aspetti di tipo logistico legati al locale, un forno da pizzeria, come il forno per pizza a gas, determina completamente il prodotto finale e condiziona la produttività e la redditività di pizzerie, ristoranti, bar, panifici, ecc. Per questo è importante scegliere bene i forni da ristorazione che si utilizzeranno, e cercare di puntare sul livello qualitativo, oltre che quantitativo di queste macchine alimentari. Con un forno per pizza a gas di Allforfood la professionalità del risultato si abbina ad una semplicità di utilizzo che gli ha conferito nel tempo grande popolarità tra gli addetti delle cucine professionali. La potenza, i bruciatori posti sotto il piano, i piani di cottura in materiale refrattario e i rivestimenti appositamente realizzati permettono di ottenere la cottura ottimale della pizza, con il giusto isolamento termico che ne favorisce l’uniformità e evita fenomeni quali umidità o, viceversa, secchezza. I moltissimi modelli di forni per pizza a gas che troverai sul nostro catalogo on line si adattano ai più diversi volumi di produzione: potrai scegliere tra i forni per pizza a gas in base alle diverse capacità della camera di cottura, con cui, inserendo più teglie, arriverai a cuocere fino a 12 pizze insieme; e anche più pizze, se utilizzerai l’utilissimo raccordo per sovrapposizione n. 2 forni, per una cottura simultanea che gestirai perfettamente. E imparerai da subito a usare un nostro forno per pizzeria a gas, perché ha un funzionamento altamente intuitivo, come nel pannello comandi manuale, e una struttura pratica, dotata di porte con vetro di ispezione in pirex ,un valido sistema di illuminazione interna e un termostato digitale, che ti farà padroneggiare la cottura fin dalle prime volte. Guarda la varietà di modelli di forni a gas per pizzeria che Allforfood commercializza, e anche gli utili accessori per forni a gas per pizza, come ad esempio il pratico cavalletto per forno, per lo sfruttamento ideale dei tuoi spazi. Le nostre macchine alimentari e i loro accessori vogliono offrirti il massimo; se anche tu vuoi fare altrettanto con i tuoi clienti acquista on line forni per pizzeria in modo facile e veloce!

giovedì 4 dicembre 2014

Ad ogni cocktail il suo bicchiere

I bicchieri da cocktail rientrano in quegli utensili bar di cui un’attività deve dotarsi per poter servire i drink in maniera curata e corretta. È importante sottolineare come questo non sia un obbligo; è praticamente impossibile che qualcuno rifiuterà un cocktail solo perché offerto nel bicchiere sbagliato, ma è anche vero che ormai esiste una certa tradizione per quanto riguarda la giusta scelta del bicchiere da cocktail, che ognuno è libero di seguire o meno.
Ovviamente i lounge bar devono anche dotarsi di tutti gli altri accessori bar necessari per la preparazione di ogni tipo di bevanda, dall’aperitivo all’after dinner, come colini, beccucci versatori, shaker, cucchiaini con manico lungo ecc.
La capienza dei bicchieri da cocktail può essere di 50, 75, 125 e 250 ml e solitamente la regola base è che più il drink è lungo, più il bicchiere deve essere alto.
Utensili bar per cocktailPer quanto riguarda la forma, per servire gli aperitivi è opportuno utilizzare un bicchiere dalla forma cilindrica (talvolta con stelo) e con un fondo concavo, per permettere al seltz, con cui si allungano gli aperitivi, di amalgamarsi senza necessità di mescolamento. Il baloon invece è un bicchiere ideato per la degustazione di brandy e cognac; questo utensile bar è caratterizzato da una forma panciuta e dalla bocca stretta, ma negli ultimi tempi è stato sostituito da un altro tipo di bicchiere, quello a forma di tulipano, che ha il vantaggio di esaltare le caratteristiche organolettiche della bevanda.
La classica coppa Martini invece, è un utensile bar di forma triangolare e dal lungo stelo. Ha una capacità di circa 100 ml ed è utilizzata in particolar modo per gli short drink alcolici serviti senza ghiaccio: l’ampia superficie di questo bicchiere è infatti in grado di mettere in evidenza gli aromi e il colore che caratterizzano la bevanda. La doppia coppa Martini è uguale alla precedente, ma può contenere fino a 200 ml di bevanda ed è indicata per drink senza ghiaccio, normalmente a base di ingredienti non troppo alcolici.
I flute sono utensili bar caratterizzati da forma slanciata, con stelo corto e sottile e un calice molto stretto e allungato, in grado di trattenere aromi e bollicine. Sono indicati per servire sparkling, champagne e spumanti. I tumbler infine, divisi in bassi, medi ed alti, sono forse gli utensili bar più gettonati, grazie alla loro versatilità e praticità di utilizzo (al contrario magari dei bicchieri con stelo). Hanno una forma cilindrica di proporzioni e dimensioni differenti: di grande capacità (25-30cl) per bevande molto lunghe, dissetanti e con ghiaccio, di minore capacità (20-25 cl), per i long drink.
Acquista i migliori bicchieri per ristoranti, bar e hotel direttamente online su AllForFood, negozio leader nel settore dell’arredamento e delle attrezzature per la ristorazione. Oltre ad una vasta scelta di bicchieri per cocktail, vino e acqua, puoi trovare molti altri accessori per bar, gelaterie e ristoranti di qualità e a un prezzo conveniente.

martedì 2 dicembre 2014

Valorizza il business del gelato con una vetrina per gelateria di AllForFood

Se cerchi una vetrina per gelateria da collocare all’interno del tuo locale, sia esso la tradizionale gelateria, o un bar che vuole inserire nella sua offerta l’amatissimo gelato italiano, sei nel posto giusto. Allforfood, da anni leader nella vendita di attrezzature per la ristorazione, si occupa anche di attrezzature per gelateria. Oltre alle immancabili gelatiere professionali, pastorizzatori, cuoci crema e molto altro, ci sono macchine alimentari che svolgono anche la funzione di arredamento di una gelateria o di un bar, in grado di valorizzare prodotto e ambiente: le vetrine per gelateria e i banchi per gelateria. Nel nostro catalogo on line abbiamo dedicato un intero reparto alle attrezzature per gelaterie, perché sappiamo quanto siano importanti in questo genere di attività e capaci di apportare un valore aggiunto a un business già per natura produttivo. Le nostre vetrine per gelaterie, come anche i nostri banchi da gelateria, soddisfano le più svariate esigenze, operative ed estetiche. Alcuni modelli, dotati di fianchi e frontale trasparente, rendono il gelato perfettamente visibile e questo ti aiuterà a valorizzare l’ampia scelta di gusti che offrirai ai tuoi clienti. Presentano, inoltre, le più diverse forme e composizioni, per adattarsi al meglio al tuo locale e dare nello stesso tempo un’immagine fresca e simpatica. Ma insieme alla forma Allforfood non dimentica mai la sostanza: questo tipo di vetrina per gelateria è accessibile da ogni lato, per una pulizia accurata, completa e comoda. E per i più esigenti in fatto di eleganza dell’esposizione ci sono le vetrine per gelateria modello GELATO SUPERSHOW, tecnicamente avanzate e performanti, con in più una pregiatezza dei materiali, una raffinatezza dei colori e una cura dei particolari, che sarà impossibile non apprezzarle! E ancora, un pensiero per chi (e sono molti oggi!) ha problemi di spazio, con diversi modelli di vetrine da gelateria appositamente progettate per occupare il minor ingombro esterno, pur garantendo l’ottimale spazio interno per il gelato, mediante esposizione delle vaschette a “T” e in doppia fila. Questo garantirà anche la distribuzione uniforme della temperatura all’interno della vasca, anche nelle giornate di maggiore umidità.
Scopri la grande offerta di Allforfood dedicata alla vetrina per gelateria: potrai prediligere la tradizione, il design, la tecnologia, o il minor ingombro, ma avrai sempre un’attrezzatura da gelateria che svolge perfettamente il suo ruolo di conservazione del prodotto, unendovi un’alta componente estetica. Perché il gelato che offrirai ai tuoi clienti possa essere una passione per il palato e per gli occhi! Acquistale subito on line a prezzi vantaggiosi: http://www.allforfood.com.

venerdì 28 novembre 2014

Realizza una cucina da ristorante completa e di qualità con Allforfood.com!

cucina ristorante
La cucina da ristorante è una cucina professionale, fatta di scelte precise e necessarie, dagli ingredienti, alle tecniche di lavorazione, alle attrezzature da ristorazione e macchine alimentari. La cucina da ristorante italiana, poi, è tra le più rinomate e apprezzate nel mondo proprio per questo: perché cura ogni aspetto di quelli citati e vi mette una passione che la porta a realizzare piatti di livello e a lavorare in modo efficiente e organizzato. In questo modo la cucina dei ristoranti italiani conquista ogni giorno migliaia di consumatori italiani e stranieri, perché offre loro la qualità dei cibi, fatta di gusto e genuinità, e un servizio rapido e cordiale, reso possibile dalla buona pianificazione e dalle grandi performance che macchine alimentari moderne garantiscono. Le cucine professionali italiane, poi, sono sanno essere complete e settoriali nello stesso tempo. La maggior parte dei ristoranti, ad esempio, oggi sono in grado di realizzare egregiamente la più ampia varietà di piatti, anche la pizza tipica della cucina da pizzeria, gli squisiti dolci tipici della cucina da pasticceria, o altro ancora. E questo grazie alle competenze e abilità degli addetti, ma anche alla dotazione di attrezzature da ristorazione di ogni tipo. I nostri ristoranti sono provvisti di tutto: accanto alle macchine alimentari caratteristiche della cucina da ristorante, quali cucina a gas professionale e elettrica, cuocipasta professionale, girarrosto da ristorante, forni professionali, o friggitrici professionali, nelle cucine dei ristoranti troverai sicuramente anche l’impastatrice per pizza, l’impastatrice da pasticceria, sino a macchine alimentari particolari per realizzare piatti di tradizione estera quali le macchine per kebab, e sino alla gelatiera o alle principali macchine bar. Unire la passione per la buona cucina, gustosa e sana, con un equipaggiamento di attrezzature da ristorazione valide e performanti è oggi la carta vincente di molti ristoratori. Se anche tu stai allestendo una cucina professionale, sia essa una cucina da ristorante, una cucina da pizzeria, o una cucina da bar, oppure vuoi migliorare quella attuale, rivolgiti a Allforfood, leader da anni nelle forniture per ristorazione e referente fidato per tanti che come te vogliono offrire ai loro clienti qualità, varietà e servizio! Acquista on line i nostri ottimi prodotti a prezzi vantaggiosi su Allforfood.com!

mercoledì 26 novembre 2014

La composizione vincente dell’arredamento per pasticceria

Le pasticcerie sono delle attività di ristorazione particolari in quanto normalmente si rivolgono ad un pubblico fidelizzato, attraverso l’offerta di prodotti genuini e di solito molto gustosi. Inoltre è un tipo di attività aperta prevalentemente di giorno e questa è una peculiarità che influenza sia il tipo di clientela, che la scelta dell’arredamento del locale.
Tutti i tipi di arredo per pasticceria hanno un’atmosfera e un tema proprio ben delineato. Ma uno dei fattori che accomuna ogni tipologia di arredamento per pasticceria è l’igiene: in altre parole i frigoriferi, i banchi, le vetrine bar e tutto il resto del mobilio devono trasmettere al cliente un’idea di ordine e pulizia al top.
Uno dei primi criteri per scegliere un tipo di arredo piuttosto che un altro è il target della clientela; se si vuole raggiungere soprattutto un pubblico di mezza età, una buona idea potrebbe essere quella di creare un punto di ritrovo nel pomeriggio, dotando il locale di una saletta accogliente nella quale ci si possa sedere comodamente insieme agli amici per consumare i prodotti acquistati. A tale scopo sarà necessario quindi acquistare dei tavoli e ovviamente delle sedie comode o meglio ancora dei divanetti bar. pasticceria arredamentoAl contrario, se si pensa che la clientela sarà formata in prevalenza da giovani, lo stile dell’arredamento della pasticceria dovrebbero essere più moderno, magari partendo proprio dall’insegna, uno dei primi elementi che ha la funzione di attirare il cliente a varcare la porta di ingresso e di creare un’impressione positiva nella sua mente.
In linea generale questo tipo di attività vende torte, pasticcini e tutto quello che riguarda il mondo dei dolci, ma l’arredamento della pasticceria deve essere scelto in relazione agli specifici prodotti che si vogliono proporre. Paste, cioccolatini nudi e dolci con creme devono essere posizionati in apposite vetrine bar refrigerate (indispensabili per mantenere alla temperatura ottimale i prodotti), ma è importante che la merce sia esposta in modo curato ed igienicamente impeccabile. In una parte del locale bisogna invece sistemare un armadio frigo con vetrina, ideale per torte gelato, semifreddi e altri prodotti che richiedono temperature più basse.
Infine non dovrebbe mai mancare un angolo dove è possibile consumare immediatamente il prodotto appena acquistato, cosa che potrebbe avvenire in occasione della colazione o nei giorni festivi. In questo caso l’arredamento della pasticceria potrebbe consistere in ripiani di appoggio (sullo stile di bar e paninoteche) e sgabelli bar, oppure in tavolini con sedute.
Su AllForFood puoi acquistare direttamente online vetrine refrigerate e neutre, armadi frigo, tavolini, sedie, divanetti, banchi bar e tutto ciò di cui hai bisogno per arredare la tua pasticceria, a prescindere dalla grandezza del locale e dei prodotti che vuoi preparare. Richiedi un preventivo gratuito su misura per le tue esigenze, lo staff di AllForFood ti fornirà tutte le spiegazioni che necessiti per la scelta dell’arredamento.

giovedì 20 novembre 2014

Gli utensili per pasticceria indispensabili per il cake design

Quando ci si vuole addentrare nel mondo del cake design, uno dei settori più in voga nell’ultimo periodo nel settore della ristorazione, è fondamentale essere a conoscenza delle tecniche più utilizzate e munirsi degli utensili per pasticceria che realmente servono allo scopo. Il mondo degli utensili ed accessori per pasticceria è davvero ampio ed è facile cadere nella tentazione (specie se non si è particolarmente esperti) di acquistare un gran numero di strumenti, che poi potrebbero rivelarsi inutilizzabili.
Il fatto che il cake design sia diventato così alla moda, ha portato ad un’elevata commercializzazione su larga scala degli utensili per pasticceria, il problema è che molti di questi potrebbero essere non idonei all’uso che se ne intende fare.
accessori pasticceriaGli accessori per pasticceria che non possono mancare a chiunque voglia dedicarsi alla decorazione delle torte sono innanzitutto il mattarello ed il tappetino in silicone: il primo (disponibile in diversi formati) serve a stendere la pasta di zucchero, il secondo è necessario per non far attaccare la pasta di zucchero al tavolo di lavoro; l’importante è ricordarsi di spolverarlo con dell’amido di mais o dello zucchero a velo prima di iniziare la lavorazione. Per rendere ben liscia la superficie della pasta di zucchero e per smussare gli angoli, non possono poi mancare gli smoother, sicuramente tra gli utensili per pasticceria più preziosi per un cake designer.
Gli attrezzi per la modellazione (o modelling tools) sono invece utensili per pasticceria necessari per modellare nei minimi particolari la torta, per creare piccole sculture o imprimere e segnare tracce sui bordi. Ne esistono di diversi tipi e forme e in commercio è possibile acquistarli singolarmente o in confezioni multiple. L’utensile per pasticceria che non può mai mancare in nessun laboratorio è però la spatola: sono necessarie almeno tre tipi di spatole, a lama corta o senza manico, a lama lunga e flessibile e a lama curva, ognuna da utilizzare per uno scopo differente. I giratorta (o turntables) sono invece dei piani rialzati girevoli su cui vengono poggiate le torte per una migliore decorazione. Esistono giratorta bassi, quasi a livello del tavolo, oppure rialzati , questi ultimi possono anche essere inclinati.
La tasca da pasticciere o sac à poche è costituita da una specie di sacchetto di forma triangolare la cui punta termina nella bocchetta decorativa. A livello professionale normalmente si prepara il corpo della tasca da pasticcere poco prima di utilizzarla, usando carta da forno o simili, per evitare ad esempio che un ingrediente passi il suo sapore ad altri, su cui si immettono le punte per decorare o bocchette. Ovviamente di punte per la decorazione ne esistono un’infinità, ma le più comuni sono quelle tonde e a forma di rosa o stella.
Tutto quello di cui ha bisogno per la tua pasticceria e per il cake design lo trovi al miglior prezzo del web su AllForFood, specializzato nella vendita di macchine alimentari e attrezzature per la ristorazione. Gli utensili e gli accessori per pasticceria selezionati per te da AllForFood sono perfetti per ogni genere di laboratorio: puoi trovare spatole, mattarelli, tagliapasta, stampi, tortiere e molto altro ancora. Acquistali in pochi semplici click.

lunedì 17 novembre 2014

Il forno elettrico per pizza di Allforfood, requisito per una pizza di successo

Oggi le pizzerie sono tante ma solo alcune vantano un nome e una fama particolari. Alcune hanno meritato un posto in selezionate guide della ristorazione, altre vengono menzionate in televisione, ma il successo più grande per una pizzeria è quello che gli dà il suo pubblico: la clientela affezionata e le tante persone che da lui approdano con il passaparola. Ma come si raggiunge questo? I segreto è quello di una pizza che soddisfi insieme più requisiti: proprietà organolettiche, visive, digeribilità, prima qualità degli ingredienti, omogeneità dell’impasto e ottima cottura, proprio come il consumatore ricerca. Con il forno per pizzeria possiamo cuocere pizze uniformemente dorate sia sopra che sotto, che rimangono croccanti e intatte a lungo nel nostro piatto. Ma il compito dei forni professionali per pizza non si limita a questo; proprio nell’attuare la cottura ottimale della pizza, ne esaltano il sapore, ne conservano le proprietà, permettono alla bontà della ricetta e dell‘impasto di sublimarsi. E‘ questo che ti permetterà di fare uno strumento come il forno elettrico per pizza di Allforfood. Forni pizza elettrici AllforfoodTra i forni da pizzeria, infatti, i nostri forni elettrici per pizza si distinguono per l’uniformità del calore prodotto grazie ai rivestimenti in materiale refrattario, e per l’elevata potenza. E poi un forno elettrico per pizzeria è anche molto facile da usare e con esso potrai avere il pieno controllo dell’operazione di cottura: temperatura e ogni altro aspetto saranno per te estremamente monitorabili e gli imprevisti non esisteranno più.
Qualora non avessi già optato per forni pizza a gas, quelli elettrici risultano i più utilizzati per il controllo accurato del calore e della sua distribuzione. Sul nostro store online, potrai inoltre acquistare tutte le macchine alimentari necessarie alla lavorazione della pizza: impastatrici a spirale, armadi frigo, arredamento inox e accessori per la pizzeria come pale, utensili vari e contenitori gastronomici.
La nostra azienda è impegnata da anni nella vendita di attrezzature per la ristorazione e quello dei forni professionali per pizzeria è un segmento di passione e specializzazione.
Nel nostro catalogo on line ti abbiamo dedicato ampia scelta sul forno per pizza, per cui, qualsiasi siano le tue esigenze o preferenze per queste attrezzature da pizzeria, da noi troverai ogni tipologia di forno: forno elettrico per pizza, forno statico, forno per pizza a gas, ossia tutti i forni industriali più venduti nelle pizzerie italiane, protagonisti del loro successo.
Approfitta anche tu delle nostre vantaggiose occasioni on line: acquista ora il tuo forno professionale per pizza selezionando quello che fa al caso tuo grazie agli strumenti di navigazione del nostro sito web rinnovato: www.allforfood.com.

martedì 11 novembre 2014

Wine bar ed enoteche: creare un ambiente caldo e accogliente con il giusto arredamento da bar

Negli ultimi anni in Italia si sta assistendo al boom di un certo tipo di attività di ristorazione, il wine-bar, che sta andando ad aggiungersi e in certi casi a soppiantare la vecchia enoteca o vineria. Molti giovani imprenditori con la passione del vino, hanno deciso di percorrere questa nuova strada, cercando di offrire ai clienti prodotti di qualità e servizi accattivanti, in un ambiente moderno e curato.
Il wine bar è una specie di osteria, un locale a metà tra enoteca e ristorante che, oltre alla classica degustazione di vini, offre anche un piccolo servizio di ristorazione, puntando piuttosto che sulla quantità, sulla qualità dei prodotti. Ovviamente anche l’arredamento del bar dovrà evolvere di pari passo con il tipo di attività avviato e la scelta di tavoli, poltrone e sgabelli bar dovrà essere ponderata in base alla clientela che maggiormente frequenterà il locale.
arredo wine barIl wine bar solitamente lavora nelle ore serali e si rivolge ad un tipo di pubblico abbastanza esigente in termini enogastronomici. L’arredamento dovrà quindi comprendere mobili, sedie, tavoli e sgabelli bar di design (per allinearsi alle aspettative del cliente medio), facendo però attenzione a non esagerare e a cadere nel “pacchiano”. Tra i mobili bar più importanti rientrano sicuramente le vetrine (o anche delle scaffalature) dove verranno esposti i vini, in modo che il cliente possa facilmente osservarli mentre li degusta. Per la conservazione delle bottiglie è necessaria una cantina; se non è possibile allestirne una vera e propria, è possibile utilizzare delle apposite attrezzature per bar (cosiddette cantinette) in grado di mantenere i vini a diverse temperature pre-impostate.  Il banco con i relativi sgabelli bar rappresenta un punto centrale del locale, dove i clienti potranno accomodarsi per delle degustazioni veloci oppure per assaggiare diversi tipi di vini, intrattenendosi al tempo stesso con il sommelier che li serve. A tal fine è fondamentale che il banco bar sia ampio (meglio se di forma semicircolare) e che gli sgabelli bar siano imbottiti o comunque ergonomici e dotati di meccanismo per regolarne l’altezza.
Molto spesso il legno è il materiale prevalente tanto nelle enoteche, quanto nei wine bar, per cercare di realizzare un ambiente caldo e accogliente. La scelta del legno ha senza dubbio la sua ragion d’essere, anche se oggi vengono spesso sperimentati nuovi materiali (come il rivestimento laccato lucido), soprattutto per rivestire il bancone e i tavoli del bar, al fine di rendere il locale più moderno e giovanile.
Che tu voglia arredare un’enoteca, un wine bar o una classica caffetteria, puoi trovare centinaia di soluzioni direttamente online su AllForFood: sgabelli, banconi, poltroncine, tavoli e sedie bar in colori, forme e materiali differenti, perfetti per qualunque tipo di locale. Sfoglia il catalogo online con più di trenta mila articoli e scopri tutta la convenienza e la qualità dell’arredamento per la ristorazione di AllForFood.

sabato 8 novembre 2014

L’utilità dei pastorizzatori professionali nel ciclo di produzione del gelato

Nel processo di preparazione del gelato, la pastorizzazione è la fase che segue il dosaggio e la miscelazione delle materie prime e consiste nel rapido innalzamento e successivo abbassamento della temperatura della miscela, al fine di rallentare la proliferazione dei batteri. All’interno degli alimenti infatti, è del tutto naturale trovare una certa quantità di flora batterica patogena che prolifera rapidamente ad una temperatura compresa tra i 15 e i 60 gradi centigradi.
Tale operazione viene compiuta tramite delle specifiche attrezzature per gelateria e precisamente i pastorizzatori professionali. pastorizzatori professionali per gelaterieIl loro scopo è conferire alla miscela una certa stabilità enzimatica e biologica, distruggendo gli agenti responsabili delle alterazioni, ma al tempo stesso senza danneggiare le proprietà organolettiche delle materie, tra cui gli zuccheri, gli ingredienti composti e gli altri aromi. Una pastorizzazione perfetta è necessaria per migliorare la qualità del gelato, ma anche per rispettare le norme in tema di sicurezza alimentare.
I pastorizzatori professionali in commercio si differenziano per alcune caratteristiche, tra cui il sistema di riscaldamento. Il metodo più diffuso è quello a bagno maria, che prevede un sistema di circolazione dell'acqua intorno alla vasca in cui si trovano gli ingredienti, riscaldata e raffreddata da serpentine a resistenza elettrica. Altri modelli di pastorizzatori professionali lavorano invece “a secco”, con il vantaggio di impedire la formazione di calcare intorno alle serpentine.
I pastorizzatori professionali operano seguendo due distinti cicli, della durata di due ore ciascuno: la bassa pastorizzazione, durante la quale la miscela viene portata e mantenuta per 30 minuti ad una temperatura di 65 gradi e poi raffreddata rapidamente a 4 gradi; l’alta pastorizzazione, in cui la miscela viene mantenuta ad 85 gradi per soli 15 minuti e poi abbattuta sempre a 4 gradi. Entrambi i cicli di pastorizzazione permettono di distruggere quasi il 100% dei batteri patogeni, lasciando in vita solo certi microrganismi innocui.
attrezzature professionali per gelateriaIn commercio si possono trovare anche pastorizzatori professionali più completi, che riescono a svolgere tutto il processo di preparazione del gelato, dalla miscelazione degli ingredienti sino alla conservazione del prodotto finale, evitando quindi di utilizzare diverse attrezzature per gelateria come i tini di maturazione (o maturatori) e i mantecatori professionali. Se però si dispone di un laboratorio sufficientemente ampio, il consiglio è di evitare il più possibile di acquistare soluzioni “all-in-one” per poter monitorare meglio (ed eventualmente intervenire e correggere) tutto il processo di lavorazione.

Su AllForFood.com puoi trovare una vasta scelta di pastorizzatori professionali ad un prezzo davvero competitivo ed altre attrezzature per gelateria, per allestire al meglio sia il laboratorio che il locale di vendita. Sfoglia subito il catalogo online: puoi scegliere tra diversi modelli di cuocicrema professionali, mantecatori, , tini di maturazione, bollitori, vetrine refrigerate per la conservazione del gelato e molto altro ancora.

giovedì 30 ottobre 2014

L’importanza dei mantecatori professionali nella preparazione del gelato artigianale

Nella produzione del gelato, la fase che segue la pastorizzazione e la maturazione della miscela è quella della mantecazione, un passeggio fondamentale, in quanto consente la trasformazione del composto liquido a gelato vero e proprio, che verrà poi venduto ai clienti. Tra le varie attrezzature per gelateria, il mantecatore professionale è quindi quello che svolge certamente il compito più delicato e per questo motivo deve essere scelto con cura, al fine di ottenere un gelato artigianale di qualità.
Il mantecatore professionale (detto anche gelatiera professionale con riferimento ai modelli più semplici) svolge tre funzioni: agita il composto, lo raffredda (da circa +4-6 gradi a -15 gradi) e ne immette aria all’interno. gelatiere professionaliIl brusco abbassamento della temperatura serve ad impedire la formazione di grossi cristalli e quindi ad avere un composto più omogeneo, mentre l’agitazione è necessaria per favorire l’inglobamento dell’aria e l’aumento di volume del gelato. Grazie a questa lavorazione del mantecatore professionale, il gelato acquista l’aspetto finale ed è pronto per essere conservato ed esposto negli appositi contenitori.

Esistono tre tipi di mantecatori professionali: verticali, orizzontali e con pastorizzatore incorporato. Questi ultimi sono la scelta ideale per laboratori di piccole dimensioni o per chi ha problemi di spazio; sono costituiti da un recipiente superiore, che lavora gli ingredienti inseriti e li porta alla temperatura di pastorizzazione e da uno inferiore, dove avviene la mantecazione, senza però passare per l’importante fase di maturazione.
I mantecatori professionali verticali sono quelli più antichi: sono dotati di un vaso posizionato appunto verticalmente e di una pala a forma elicoidale che, a seconda dei modelli, tira via il gelato dalle pareti del vaso di mantecazione e lo mescola. Il gelatiere può osservare l’intero processo ed eventualmente apportare delle modifiche (come l’aggiunta di biscotti, scaglie di cioccolato o altri ingredienti), cosa che invece non è possibile nei mantecatori professionali orizzontali, dove il vaso di mantecazione è chiuso all’interno del macchinario. In questo secondo caso, il mescolamento avviene ad opera di alcune fruste che agiscono come frullatori e provocano un inglobamento di aria superiore rispetto ai mantecatori verticali. Proprio per tale motivo, questi ultimi sono ancora utilizzati molto per realizzare gelati alla frutta e sorbetti.

Se stai cercando un mantecatore professionale o altre attrezzature per gelateria come cuocicrema, pastorizzatori professionali e vetrine refrigerate, visita AllForFood.com, negozio online leader nel settore della ristorazione. Grazie all’ampia scelta, comprendente oltre trentamila articoli, troverai senza dubbio l’attrezzatura di cui hai bisogno con la sicurezza di acquistare un prodotto di qualità, a un prezzo davvero competitivo.

mercoledì 22 ottobre 2014

La scelta delle sedute per ristorante per arredare il locale in maniera pratica e piacevole

Gli elementi che compongono l’arredamento di un ristorante svolgono un ruolo importante nel tentativo di creare un ambiente dal design gradevole e di proporre al cliente un’esperienza piacevole all’interno del locale. Prima di avventurarsi nella scelta di tavoli e sedie per il ristorante, bisogna fare i conti con quattro fattori che andranno ad influenzarne l’acquisto: le dimensioni, il budget, lo stile del locale e la praticità.
Il primo passo consiste nel verificare con attenzione quanto spazio potrà essere dedicato ai tavoli e alle sedie del ristorante; l’obiettivo è massimizzare il numero delle sedute, senza sacrificare la possibilità di muoversi liberamente nel locale ai clienti, ma soprattutto al personale. Per sale dalle dimensioni limitate, la scelta ottimale potrebbe ricadere su divanetti per ristorante compatti, in luogo dei classici tavoli e sedie dalle dimensioni ingombranti.
Per quanto riguarda il costo, bisogna ricordare che tavoli e sedie per ristorante (così come anche stoviglie, posate ecc) hanno un prezzo più alto rispetto agli arredi di tipo casalingo, perché sono pensati per un uso più intensivo e prolungato e per questo motivo assorbiranno una buona parte del budget previsto; a volte è meglio sacrificare un po’ di stile, per poter risparmiare qualcosa nell’investimento iniziale.
arredo ristoranteRestando in tema di design è opportuno scegliere l’arredamento del ristorante in linea con il tipo di servizio che si vuole offrire: i divanetti compatti possono essere una buona soluzione per risparmiare spazio, ma potrebbero non adattarsi, ad esempio, ai ristoranti per famiglie, mentre sedie per ristorante rivestite in tessuto potrebbero essere la scelta ideale per locali ricercati.
Infine la praticità: il consiglio è di optare sempre per sedie da ristorante dalle linee semplici, evitando disegni articolati ed orpelli che possono rendere complicate le quotidiane operazioni di pulizia. Se si acquistano sedie e sgabelli rivestiti in tessuto, occorre verificare che sia trattato con prodotti antimacchia e bisogna ricordarsi di pianificare una pulizia accurata almeno una o due volte l’anno. Anche le sedie, i tavolini e gli altri mobili da posizionare nella sala d’attesa del ristorante devono essere rivestiti con materiali facili da pulire, come la pelle, e devono riflettere in qualche modo il tema del ristorante, così come i mobili della sala e del bar.
AllForFood, leader nel settore delle attrezzature e dell’arredamento per la ristorazione, ti propone decine di diversi modelli di sedute per ristoranti: sedie, sgabelli, divanetti, panche e molto altro ancora. Sfoglia il catalogo online, scegli i complementi di arredo di cui hai bisogno nello stile e nel colore che preferisci ed effettua subito il tuo ordine da casa in pochi passaggi.

martedì 14 ottobre 2014

Come scegliere l’arredamento della pizzeria ed organizzare gli spazi

Organizzare l’arredamento di una pizzeria o di un ristorante non è un procedimento banale; gli spazi devono essere gestiti con attenzione e il mobilio va scelto e posizionato all’interno del locale in maniera non casuale.
Innanzitutto i tavoli della pizzeria non devono essere ammassati gli uni sugli altri, al solo scopo di aumentare i coperti in sala e quindi gli introiti, ne’ vanno posizionati in punti troppo lontani tra loro: la soluzione ottimale è che ogni singolo tavolo della pizzeria o del ristorante abbia il proprio spazio privato, al fine di garantire ai clienti comfort e riservatezza.
Per delimitare gli spazi è possibile usare alcuni espedienti come ad esempio i faretti, per illuminare certe aree o alcuni tavoli della pizzeria, oppure delle piante ornamentali da parete o da terra, stando però attenti a non posizionarle in punti che possano intralciare il passaggio al personale ed ai clienti.
arredo pizzeriaLa scelta dell’arredamento della pizzeria come divanetti, sedie, tavoli ed altro mobilio deve contribuire a creare un ambiente in cui il cliente possa sentirsi subito a suo agio: l’obiettivo è quello di generare una sensazione di piacere e calma interiore che, misto ad una buona cucina, può contribuire a farlo sentire soddisfatto alla fine del pasto. A tal fine, l’arredamento della pizzeria non deve essere particolarmente pesante, ne’ troppo scialbo, l’importante è che sia curato sia dal punto di vista della pulizia, che dell’usura.
Anche i colori delle pareti sono importanti per valorizzare l’ambiente e l’arredamento della pizzeria scelto; di norma è preferibile evitare dei toni sgargianti o contrastanti, che possono infastidire gli sguardi dei clienti, meglio privilegiare dei colori pastello tenui, in grado di addolcire l’atmosfera del locale.
Tovaglie, posate e stoviglie devono essere in linea con il tema del locale: se ad esempio si tratta di una semplice pizzeria, sarebbe fuori luogo utilizzare delle tovaglie ricamate.
Una particolare attenzione infine andrebbe rivolta alla realizzazione dei menù: poiché rappresentano una specie di biglietto da visita per la pizzeria, è importante che siano chiari, lineari, non realizzati su un supporto plastificato e che riportino un’eventuale traduzione in inglese curata.
Se devi arredare una pizzeria o un ristorante, visita AllForFood.com: troverai centinaia di idee per allestire sia la cucina professionale che la sala ristorante, con qualità e risparmio. Puoi trovare sedie, poltroncine, divanetti, sgabelli per bar e tavoli in differenti materiali e forme, per creare l’arredamento perfetto per le tue esigenze.

mercoledì 1 ottobre 2014

Le macchine bar di Allforfood: un assortimento di tipologie e modelli per soddisfare ogni esigenza del bar

Macchine bar di qualità e funzionali: è questo quello di cui un bar ha bisogno per realizzare un’attività vincente. L’equipaggiamento di un bar deve essere ben dotato: macchine bar performanti, unite alle altre attrezzature da bar e all’arredamento per bar giusti sono vitali per il perfetto svolgimento delle numerose operazioni della cucina di un bar. Con macchinari bar e attrezzatura da bar di elevato standard, l’efficienza del personale del bar è garantita e l’aspettativa del consumatore soddisfatta. Se stai cercando valide macchine bar per la tua attività, che siano di qualità nella struttura e nelle prestazioni, affidabili nel tempo, funzionali e pratiche da usare, ti sei rivolto al fornitore giusto. Allforfood è specializzato da anni nella vendita di attrezzatura per bar: ogni tipologia di macchinari per bar, dai più tradizionali ai più moderni e innovativi, e i migliori elementi di arredamento bar. macchinari per barAl reparto bar e snack del nostro catalogo on line avrai a disposizione un assortimento completo di tipologie e modelli di macchine bar, con le quali riuscirai a soddisfare la più ampia e variegata richiesta dei consumatori, rendendo la tua offerta altamente competitiva. Con i nostri distributori di bevande, macinacaffé professionali, granitori, spremiagrumi e frullatore professionali potrai preparare ottimi caffè, cappuccini, bevande calde e fredde, succhi di frutta, granite, sorbetti, creme, frullati e tante altre delizie. Con i nostri cuocipasta professionali, friggitrici industriali, fry top  e piani cottura professionali, realizzerai cotture in grado di esaltare il sapore dei tuoi piatti. E per le richieste più sfiziose e golose dei tuoi clienti, un’ampia gamma di crepiere professionali, pacojet, tostiere professionali, gelatiera e utili accessori per gelateria. In più troverai anche molte idee e soluzioni per presentare al meglio la tua offerta ai clienti: vetrine snack ed espositori bar di tutti i tipi, per la perfetta conservazione di prodotti dolci e salati e un’organizzazione ed esibizione curata e attraente. Tutte le nostre macchine bar non sono solo efficienti nei risultati che garantiscono, ma sono anche funzionali e affidabili nel tempo perché accuratamente progettate per facilitare il lavoro degli addetti al bar ed essere pratiche nella pulizia e nella manutenzione. E con le loro linee e colori gradevoli creano una cornice apprezzata sia da chi con queste opera ogni giorno, sia dalla clientela. Scegli tra tante opzioni la macchina bar che ti manca o che vuoi aggiungere al tuo locale e, per qualsiasi informazione, o per richiedere un preventivo senza impegno, fai riferimento al nostro numero verde o inviaci un e mail: la nostra esperienza è a tua disposizione.
Acquista on line su Allforfood.com le nostre ottime macchine bar in modo semplice e a prezzi realmente vantaggiosi! 

giovedì 25 settembre 2014

Sedie bar in resina: praticità e versatilità di utilizzo

Nella scelta dell’arredamento esterno dei bar e dei ristoranti, oltre al budget che si ha a disposizione, uno dei fattori che andrà ad influenzare maggiormente la decisione finale è il materiale con cui sono realizzati gli elementi dell’arredo. tavoli per barNormalmente le opzioni possibili sono tre: metallo, legno e resina e nonostante alcuni possano mostrare qualche perplessità, quest’ultimo è uno dei materiali più utilizzati per tavoli e sedie da bar, per diversi motivi.
Innanzitutto gli elementi di arredo esterno per la ristorazione realizzati in resina (comunemente chiamata plastica) sono più economici rispetto ad altri più elaborati, e per questo risultano essere una scelta obbligata per chi ha problemi di budget; in secondo luogo sono caratterizzati da una buona resistenza agli agenti atmosferici, proprio perché sono pensati per essere esposti a lungo a diverse temperature e condizioni climatiche. L’unico inconveniente riguarda il fatto che tavoli e sedie bar di questo genere potrebbero tendere a scurirsi o a macchiarsi con il passare del tempo, ma il problema è facilmente superabile con l’utilizzo periodico di un comune sgrassatore.
Durante la bella stagione potrebbe succedere raramente, ma nei mesi più freschi capiterà senz’altro di dover riporre le sedie del bar poste nel dehor esterno e uno dei grandi vantaggi di quelle in resina consiste nel fatto che possono essere facilmente impilate, consentendo un risparmio di tempo e spazio.
Le sedie bar di questo tipo inoltre sono leggere, facili da trasportare e da pulire e possono anche essere utilizzate per occasioni particolari, in cui viene richiesto un arredamento elegante, come in caso di cerimonie e banchetti all’aperto. sedute barPer esempio, in occasione di un pranzo da matrimonio, delle semplice sedie da ristorante di resina possono trasformarsi facilmente in sedute eleganti grazie a del tessuto bianco, un nastro in tulle azzurro e delle piccole composizioni floreali.
Non si deve comunque pensare che le sedie e i tavoli da esterno bar in resina siano brutti da vedere: oggi è possibile trovare in commercio elementi di arredo in diverse colorazioni e dalle forme moderne e bizzarre. In definitiva si può dire che le sedie e i tavoli di questo materiale possano essere la scelta migliore per ogni genere di attività di ristorazione, proprio grazie alla vasta scelta disponibile ed alla loro versatilità di utilizzo: dal bar di città, allo stabilimento balneare, fino al ristorante più elegante.
Online puoi acquistare sedie, tavoli e molti altri complementi da esterno per bar, ristoranti e pizzerie su AllForFood, ad un prezzo realmente competitivo. Visita il catalogo di AllForFood, scegli gli elementi d’arredo nel modello e nella fantasia che preferisci ed effettua il tuo ordine in pochi e veloci click comodamente da casa. Riceverai la spedizione direttamente all’indirizzo da te indicato e in tempi brevissimi.

mercoledì 24 settembre 2014

Il forno pizzeria a gas giusto e qualche piccolo accorgimento: ecco come realizzare una pizza impeccabile

Cuocere la pizza nei moderni forni da pizzeria a gas è cosa semplice e entusiasmante anche per chi vi si accinge per la prima volta. Si pensi alla creazione di gustose pizze margherite o pizza capricciose, tra le più amate e ordinate dai consumatori di pizza. Quando giunge alla fase di cottura delle pizza, la cucina della pizzeria ha già compiuto molto: si è avvalsa dell’impastatrice per pizzeria appropriata, ha utilizzato tutta l’attrezzatura per pizzeria del caso (lievitatori, contenitori per impasti di pizza, ecc), ha steso con le macchine sfogliatrici e stendipizza e farcito il suo impasto sui banchi pizzeria o tavoli refrigerati, e molto altro. forni pizza a gas allforfood Il più sembra ed è in fondo già stato eseguito. E’ il momento finale, quello della cottura nel forno da pizzeria appropriato. I forni professionali, quali i forni per pizzeria a gas, sembrano non riservare sorprese. La preparazione delle temperature ottimali, ad esempio, è assai veloce, perfettamente in linea con i tempi richiesti dalla stesura dei panetti, anche per quanti continuano la stesura a mano, preferita a quella con le macchine alimentari perchè mantiene all’interno dell’impasto le bolle di anidride carbonica prodotte durante la lievitazione che daranno la sofficità e il rigonfiamento del bordo della pizza da molti desiderati. Ma qualche accortezza da usare c’è se ci si avvale dei forni per pizza a gas, anche di ultimissima generazione:
  • la temperatura dei forni pizza a gas deve essere rigorosamente alta
  • il gesto con sui si immette la pizza nei forni da pizzeria a gas deve essere deciso
  • durante la cottura la pizza deve essere girata più volte e per questo è bene scegliere utensili di buona qualità e di facile maneggevolezza
  • tenere d’occhio il bordo della pizza e la sua doratura come criterio per sfornare la pizza può essere un aiuto soprattutto per chi è alle prime armi; ad ogni modo il tempo di cottura con un forno da pizzeria a gas è realmente rapido, perché si aggira sul minuto e mezzo
Per tutti coloro che vogliono realizzare una cottura perfetta della pizza, cucine di pizzerie, o privati appassionati della cucina professionale, è fondamentale conoscere i segreti della cottura e utilizzare forni da pizzeria performanti e di qualità. Visitando il nostro store on line Allforfood.com potrai trovare qualsiasi strumento di cottura professionale di cui necessiti: forno pizza a gas o elettrico, ottimi forni professionali per gastronomia ed in generale tutte le attrezzature da ristorazione o macchine alimentari per una cucina sana e gustosa. Visita lo store online e iscriviti gratuitamente alle newsletter per restare sempre aggiornato e non perdere le grandi promo riservate agli utenti registrati.

giovedì 11 settembre 2014

Come pulire i locali e l’arredamento del ristorante

La pulizia dei locali di un’attività commerciale e dell’arredamento di un ristorante è sicuramente uno degli aspetti meno piacevoli dell’intero lavoro, ma è di notevole importanza per potersi presentare bene ai clienti e per mantenere in efficienza le attrezzature professionali per la ristorazione.
Normalmente la pulizia viene effettuata dagli stessi camerieri (o del personale in servizio presso il ristorante) oppure è affidata ad una ditta esterna, cosa che avviene soprattutto per gli hotel o per i ristoranti di grandi dimensioni; l’importante è che la pianificazione e la gestione della pulizia e sanificazione di un locale seguano il piano di autocontrollo HACCP, che è obbligatorio per ogni azienda.
Scendendo più nel dettaglio, le operazioni di pulizia consistono innanzitutto nel liberare periodicamente l’arredamento del ristorante da polveri ed eventuali ragnatele, che possono formarsi tanto sui mobili quanto sulle pareti e suppellettili. Questa operazione ovviamente deve essere effettuata quando i tavoli del ristorante sono senza tovaglie e prima di pulire i pavimenti. arredo ristoranteÈ importante iniziare sempre dal soffitto o comunque dalle parti alte e ricordarsi di utilizzare un panno morbido (ed eventualmente un apposito spray) per la pulizia dell’arredamento del ristorante.
I vetri possono essere puliti in vari modi, ma quello più veloce ed efficace consiste nell’utilizzare una spugnetta imbevuta di acqua calda e ammoniaca e nell’asciugarli poi con un panno morbido che non lasci residui; l’alternativa è quella di usare detergenti specifici ed apposite spazzole.
Per la pulizia delle sedie del ristorante o anche di divanetti, poltroncine, pouf e tutti quegli elementi dell’arredamento del ristorante rivestiti in tessuto è sufficiente rimuovere lo sporco con una spazzola, senza usare prodotti aggressivi, a meno che non siano presenti delle macchie persistenti.
Un ultimo consiglio riguarda la manutenzione periodica di una delle attrezzature più delicate che si possono trovare all’interno di una cucina professionale e cioè il frigorifero. Per la pulizia interna bisogna innanzitutto togliere tutti i cibi e le bevande, poi pulire le parti interne con una soluzione di acqua calda e aceto oppure bicarbonato di sodio, mentre per le guarnizioni è sufficiente un panno imbevuto con alcol. Mensilmente è necessario pulire le griglie del motore aiutandosi con un pennello o un aspirapolvere ed in caso di formazione di ghiaccio, occorre procedere con la sbrinatura.
Questi sono consigli di carattere generale per mantenere in buono stato gli elementi principali che compongono i locali e l’arredamento di un ristorante, ma è chiaro che ogni singola attrezzatura necessiterà di una manutenzione specifica per la quale è importante attenersi alle indicazioni del produttore.
Chiunque stia pianificando l’apertura o il rimodernamento di una attività di ristorazione, può rivolgersi con fiducia ad AllForFood, negozio online leader del settore da ormai molti anni. Nel catalogo con più di 30 mila prodotti è possibile trovare sia le attrezzature professionali, che tutto l’arredamento necessario per avviare un ristorante con qualità e risparmio.

mercoledì 10 settembre 2014

Attrezzatura da gelateria giusta e buono spirito imprenditoriale: la ricetta giusta per contrastare la crisi

gelatiera mantecatore professionale allforfood
In un’Italia che sta vivendo la crisi economica più dura dal dopoguerra qualche cenno di ripresa sembra esserci. E proprio da un distretto produttivo messo in ginocchio appena qualche anno fà da una pesante bomba d’acqua, quello di Osimo stazione, arriva tale segnale. Uno tra gli imprenditori allora più colpiti dall’evento ha aperto una gelateria, parte di una celebre catena di franchising, che punta tutto sulla qualità del gelato e la bontà dell’attrezzatura da gelateria e su questi elementi ha costruito in poco tempo un successo ampio e consolidato. Un gelato dalla cremosità inconfondibile, che solo attrezzature da gelateria altamente professionali possono garantire, è quello che contraddistingue tale business in continua crescita e dalle mire ambiziose. In un momento di ristrettezza particolare che caratterizza le abitudini di consumo della gente, d’altro canto, il gelato rappresenta ancora una spesa a cui si riesce a far fronte serenamente, con la  tranquillità, inoltre, di consumare un prodotto ancora sano e genuino. Ecco allora che il mercato dell’attrezzatura per gelateria resiste e conta ancora numeri di riguardo. Gelatiera professionale, pastorizzatore, vetrina da gelateria, banco da gelateria, cuocicrema e molto altro sono tra i prodotti più venduti nel settore della gelateria. Le ragioni sono facilmente intuibili. Con una gelatiera professionale si opera un investimento intelligente perché alla qualità del risultato e al carattere di artigianalità che quest’attrezzatura da gelateria sa dare si aggiunge il notevole volume di produzione che è in grado di assicurare e la conseguente ottimizzazione organizzativa dell’attività. Allo stesso modo, un valido cuocicrema per realizzare creme dalla sofficezza e dal gusto unici, o un modernissimo pastorizzatore per miscelare e conservare perfettamente il prodotto sono attrezzature per gelaterie insostituibili, a fronte di costi in fondo contenuti se paragonati a quelli di altre attrezzature da ristorazione o macchine alimentari. Per non parlare di tutto ciò che attiene all’estetica e alla presentazione del prodotto, rappresentate in primis da vetrina per gelateria e banco da gelateria. Quanto sia importante il servizio nella ristorazione, oltre al prodotto, si è detto molte volte, ma il caso delle più note catene di gelato che abbiamo in Italia, che all’estetica hanno affidato un ruolo addirittura centrale, ci dimostra che non è mai scontato e che porvi una continua attenzione, inventandosi magari nuove soluzioni, può essere la soluzione vincente.
Per quanti scelgono il web come canale di ricerca della propria attrezzatura da gelateria, o di qualsiasi altra macchina alimentare, e mirano alla qualità e all’efficienza per raggiungere obiettivi alti e duraturi nella loro attività, c’è Allforfood.com, con un catalogo on line ricco di prodotti e un ventaglio di prezzi tra i migliori del mercato.

giovedì 28 agosto 2014

Le impastatrici a forcella un compromesso soddisfacente tra quantità e qualità dell’impasto

Tutte le pizzerie, i panifici, le pasticcerie e chiunque produca pizze ed altri prodotti da forno, sono dotate delle adeguate attrezzature professionali per preparare gli impasti e per cuocerli. Esistono diversi tipi di impastatrici professionali, ma uno di quelli più utilizzati dalle pizzerie e dai panifici che vogliono ottenere dei prodotti di buona qualità, sono le impastatrici a forcella. In generale le impastatrici sono necessarie sia quando si devono lavorare grossi quantitativi di impasto, cosa che a dire il vero potrebbe avvenire anche in ambienti domestici (nel qual caso le impastatrici planetarie sono da preferire), ma soprattutto per ottenere dei risultati soddisfacenti per certe tipologie di impasto, in cui i livelli di idratazione sono elevati.
Le impastatrici a forcella sono normalmente di grandi dimensioni e dal prezzo non proprio contenuto, per questo motivo sono destinate quasi esclusivamente ai professionisti della ristorazione. Sono adatte per amalgamare in breve tempo medie e grosse quantità di impasti, anche quelli più delicati, garantendone un elevata ossigenazione ed omogeneità. La particolarità delle impastatrici professionali a forcella riguarda il fatto di essere indicate soprattutto per gli impasti duri, cioè con 30-35% di acqua, e medio duri, con 45-50% di acqua, anche se quelle dotate di doppia velocità, possono essere tranquillamente utilizzate persino per impasti più idratati (fino al 60% di acqua), essendo delle macchine estremamente versatili. Le migliori impastatrici di questo genere, oltre alla doppia velocità, dispongono anche di ruote, timer di spegnimento automatico ed altri accorgimenti di sicurezza, che rendono queste macchine affidabili per chiunque le utilizzi.
Tra tutte le impastatrici professionali in commercio (impastatrici planetarie, a spirale ed a bracci tuffanti), l’impastatrice a forcella è quella che surriscalda di meno l’impasto, grazie al particolare movimento della forcella e alla forma della vasca di contenimento, trasferendogli una temperatura compresa tra i 0 ed i 2 gradi. Il basso surriscaldamento e la corretta ossigenazione sono requisiti richiesti da alcuni particolari tipi di impasto, come ad esempio quello per la pizza napoletana.

Tutti i tipi di impastatrici professionali, a spirale, a forcella e a bracci tuffanti possono essere acquistate direttamente online su AllForFood.com in pochi semplici passaggi. AllForFood è uno dei maggiori store specializzati in attrezzature per la ristorazione in cui è possibile trovare tutto ciò che occorre per la lavorazione della pizza, del pane e della pasta e altre macchine alimentari, a prezzi realmente convenienti.

lunedì 25 agosto 2014

Gli accessori pizzeria necessari nelle attività di tavola calda

L’apertura di una pizzeria da asporto o pizzeria a taglio richiede un investimento minore rispetto ad una pizzeria classica con sala ristorante; il risparmio è dovuto essenzialmente ad un arredamento ridotto all’osso e da una cucina professionale dotata di un minor numero di attrezzature professionali per la ristorazione. Se si dispone di una piccolo spazio vicino al bancone da cui vengono effettuate le vendite, è sufficiente posizionarvi un paio di tavolini con delle sedie o con degli sgabelli, per contenere le spese.
Per l’allestimento ottimale di un locale di questo genere bisogna però acquistarei una serie di accessori per pizzeria pensati per questo tipo di attività. Innanzitutto occorre dotarsi di pale per pizza dal manico lungo o corto, a seconda del tipo di forno a disposizione (forni elettrici o a legna). pale per pizzeriaPer l’esposizione della pizza nelle apposite vetrine occorre utilizzare delle  particolari teglie che possono essere utilizzate dentro il forno e poi posizionate direttamente sul banco, oppure si può optare per dei taglieri rotondi (a seconda che si vogliano preparare pizze rettangolari o tonde). Per quanto riguarda gli accessori pizzeria che devono essere usati per tagliare e “manovrare” la pizza, occorrono delle rotelle con seghetto, spatole, palette, le pinze per prendere le teglie roventi dal forno ed appositi raschietti per pulire le teglie in cui si sono mantenute le pizze.
Per quanto riguarda i fritti od altri piatti preparati al momento, è necessario acquistare degli appositi accessori per pizzerie e precisamente degli espositori gastronomici in acciaio inox; meglio ancora se con vaschette estraibili per poterle pulire più facilmente. Di espositori gastronomici ne esistono di diversi tipi, molti sono componibili, a seconda delle esigenze, altri sono precostituiti e contengono scompartimenti di differenti grandezze e forme. All’interno della cucina invece, sono molto utili altri accessori per pizzeria come ii contenitori in polipropilene per alimenti, da utilizzare per l’impasto della pizza o per contenere e trasportare altri ingredienti come verdure, frutta e ortaggi.
Per allestire una pizzeria di questo tipo, in definitiva, è importante curare anche tutti quei particolari che, a prima vista, potrebbero sembrare superflui, e selezionare accuratamente quegli utensili ed accessori complementari che sono necessari al funzionamento della pizzeria. Su AllForFood puoi trovare tutto l’occorrente per avviare una pizzeria: dalle attrezzature professionali per pizzeria, all’arredamento per la ristorazione e agli accessori per pizzeria, come pale, teglie, spatole, espositori in alluminio ed altro ancora.
Puoi effettuare il tuo ordine online comodamente da casa, scegliendo il sistema di pagamento che preferisci; lo riceverai direttamente al domicilio da te indicato in poco tempo.

venerdì 8 agosto 2014

Buona attrezzatura da ristorante e corretta manutenzione dei macchinari: due aspetti necessari nella ristorazione

Di frequente si sentono i ristoratori lamentare problemi con l’attrezzatura da ristorante del loro locale; e ciò non riguarda solo macchinari da ristorazione obsoleti o ereditati da precedenti gestioni. Talvolta questo accade anche a chi ha acquistato solo da qualche anno l’attrezzatura per ristorante. Il problema investe i più diversi aspetti: dalle cappe aspiranti e altri tipi di aspiratori industriale, agli abbattitori di temperatura, ai forni professionali, passando per la cucina a gas professionale, o il banco da ristorante. Le ragioni sono in genere le seguenti: o si sono compiute scelte d’acquisto poco ragionate, che hanno seguito unicamente il criterio del prezzo basso, oppure ci si è affidati a persone non realmente competenti in forniture per ristorazione, e talvolta, ahinoi, poco serie. Il risultato è che di lì a poco dall’acquisto, ci si può ritrovare nella spiacevole situazione di attrezzature per ristoranti, che nella migliore delle ipotesi non svolgono come dovrebbero la funzione a cui sono preposte, e nella peggiore si bloccano o rompono. Le conseguenze di tali inconvenienti sono facilmente immaginabili. Basti pensare a un ristorante a cui si rompa l’impianto di aspirazione fumi, odori, ecc. Il gestore del locale vivrebbe momenti di panico perché ad avere problemi sarebbero insieme i cibi, la clientela, e lui stesso per le sicure recriminazioni di un vicinato indubbiamente disturbato da tale malfunzionamento. Il danno economico che un’attrezzatura da ristorante mal funzionante o non più funzionante è in grado di provocare è enorme e rapido, per cui assolutamente da evitare e, se si verifica, è necessario risolverlo nell’immediato. O ancora, si pensi ai danni che possono scaturire da problemi agli abbattitori di temperatura. Come sa bene chi lavora in una cucina professionale, il ciclo del freddo è a dir poco fondamentale per gli alimenti e per l’organizzazione dell’attività. Abbattitori di temperatura, celle frigorifere e armadi frigo sono i protagonisti di quella corretta conservazione dei cibi così cruciale per la cucina da ristorante. Allorquando macchine alimentari di tale delicatezza si rompono o non funzionano come dovrebbero, si può mettere a serio rischio la sicurezza alimentare della propria clientela (seppur di rado, si è sentito parlare di intossicazioni alimentari, purtroppo) e subire dannose disfunzioni nella gestione del lavoro della cucina professionale: l’organizzazione dei piatti da servire, o delle materie prime che di lì a poco devono essere lavorate, e infine lo scarto, che in termini economici ha un impatto rilevante per l’attività. Per questo, scegliere le attrezzature dei ristoranti giuste è un passo da compiere con attenzione. Parimenti lo è scegliere un fornitore dalla lunga esperienza in attrezzature da ristorazione e macchine alimentare, che con competenza e serietà possa supportare la clientela a 360°: dalla fase di pre-vendita a quella di post-vendita. Allforfood.com è tra i più accreditati store on line del settore ed è consigliabile per chi cerca attrezzatura da ristorazione professionale e sicura, a prezzi contenuti.
Visita Allforfood.com >

domenica 27 luglio 2014

Come curare l’allestimento della sala e dei tavoli del ristorante

La mise en place in un’attività di ristorazione è uno di quegli aspetti che l’accorto operatore del settore non manca mai di curare. Che si tratti di un ristorante di lusso, di una trattoria di quartiere o di una semplice pizzeria, è fondamentale tanto prestare attenzione all’arredamento del ristorante, quanto al posto in cui ogni cliente andrà a sedere per il suo pasto.
Se poi il locale ospita cerimonie, banchetti e feste, tutti i tavoli del ristorante, così come il servizio, devono essere preparati curando ogni minimo particolare, ma è altrettanto vero che l’allestimento della sala e la creazione della giusta scenografia sono dei fattori importanti anche per il quotidiano successo del locale.
Ecco alcuni consigli per preparare un ambiente accogliente: innanzitutto occorre scegliere un tema che deve essere seguito sia con la scelta degli elementi dell’arredamento, quali sedie del ristorante, mobili o lampade, che con l’allestimento dei tavoli del ristorante. A volte potrebbe essere una buona idea anche quella di scegliere un tema per quanto riguarda la preparazione dei piatti, al fine di incuriosire i clienti con portate non banali.
tavoli pizzeriaI colori dei tavoli del ristorante, ma soprattutto del tovagliato devono essere scelti a seconda di ciò che si vuole trasmettere agli ospiti: in generale colori pastello o neutri per infondere rilassatezza e colori più accesi per dare un tocco di vitalità, magari durante serate od eventi particolari.
Il tavolo del ristorante deve essere impostato correttamente: a meno che non si tratti di un banchetto, è consigliabile presentare al cliente un solo piatto che andrà sostituito ad ogni portata; lo stesso vale per le posate e per i bicchieri, che saranno aggiunti a seconda della pietanza (ad eccezione del bichiere per l’acqua). Per la scelta di accessori come frutta, fiori e candele, non bisogna dimenticare di seguire il tema che si è scelto per non creare disarmonia, ma bisogna anche fare attenzione a non esagerare con gli orpelli e soprattutto a non posizionare accessori troppo grandi sui tavoli del ristorante, rischiando di complicare la comunicazione tra gli ospiti e la gestione del servizio da parte dei camerieri.
L’ultimo consiglio infine è quello di mantenere il più possibile l’ordine e l’eleganza dei tavoli del ristorante, sostituendo immediatamente piatti e posate sporche, avvalendosi anche dell’aiuto di un carrello porta vivande.
Certamente una pizzeria di quartiere non dovrà rispettare rigorosamente tutte queste regole, ma anzi potrà e dovrà creare un ambiente piuttosto informale ed avrà più libertà nell’utilizzo di certi elementi, come ad esempio tovaglie e tovaglioli monouso o teglie di alluminio su cui servire direttamente la pizza.
Su AllForFood.com hai a disposizione un catalogo con più di 30 mila articoli per allestire al meglio la tua attività commerciale. Puoi trovare tutte le forniture per la ristorazione e tutto ciò che serve per arredare la sala come panche, sedie, poltroncine, sedie ristorante e molto altro ancora. Puoi farti consigliare da uno staff esperto e richiedere un preventivo gratuito senza impegno, su misura per le tue esigenze.

giovedì 24 luglio 2014

Gli accessori per bar e le attrezzature professionali necessarie per preparare ogni genere di drink

Per attirare e stupire i clienti non è sufficiente aprire un bar in una posizione strategica oppure arredarlo in maniera fantasiosa o allestirlo con le migliori attrezzature per bar e gelateria in circolazione; il barman deve essere in grado di realizzare drink di qualità, magari anche creandone di nuovi, ma per fare questo necessita dei giusti accessori da bar, appositamente pensati per preparare cocktail di vario genere.
shaker bar Molti di questi accessori per bar saranno necessari sia che si tratti di un classico bar di passaggio, che di un bar all’interno di hotel e strutture di villeggiatura. In quest’ultimo caso dovrà essere direttamente il gestore dell’hotel a preoccuparsi dell’acquisto delle attrezzature alberghiere idonee, ma è consigliabile che si affidi ad un barman esperto per capire quali siano gli accessori bar davvero necessari, ma anche per quanto riguarda la parte della preparazione manuale.
Innanzitutto non può mancare lo shaker che è un recipiente a forma di bottiglia e dotato di un tappo a forma di bicchiere; serve a mescolare gli ingredienti per la preparazione di quei cocktail che non devono essere “limpidi”. Oltre allo shaker classico esistono anche altri tipi come il Boston shaker, il Cobbler Shaker e lo shaker francese, che si differenziano soprattutto per la forma e il numero di parti da cui sono formati.
Un altro degli accessori bar molto utile è il mixing glass: si tratta di un contenitore graduato e dotato di un beccuccio per versare la bevanda nei bicchieri dove poi verrà servita. L’utilizzo di questo accessorio è combinato spesso con quello del bar spoon o cucchiaino lungo (per mischiare i cocktail che non devono essere shakerati) e lo strainer (o colino), che deve avere lo stesso diametro dello shaker o del mixing glass e serve a trattenere il ghiaccio, nel momento in cui si versa il drink nel bicchiere.
cucchiaino cocktail barInfine, oltre ad un frullatore professionale ad alta velocità, il barman necessita di altri due accessori da bar e precisamente il pestello, che serve a realizzare i cocktail detti “pestati” come il mojito e la caipiroska, e soprattutto il misurino, cioè un piccolo bicchierino graduato che serve per regolare le parti degli ingredienti che compongono il cocktail.
Oggi anche i bar dei piccoli alberghi, oltre che di un arredamento bar curato, sono solitamente dotati di tutte queste forniture alberghiere necessarie per offrire ai propri ospiti un servizio impeccabile e per cercare di trattenerli il più a lungo nelle loro strutture. Ma è ovvio che anche il personale addetto al bar deve essere competente e preparato, altrimenti il risultato sarebbe comunque non apprezzabile.
AllForFood, negozio online numero uno nel settore delle attrezzature professionali e dell’arredamento per la ristorazione, offre un’ampia gamma di accessori non solo per bar, ma anche per gelateria, pasticceria ed altre attività di ristorazione al miglior prezzo del web. Tutto ciò di cui necessiti per la tua attività commerciale puoi acquistarlo direttamente sul sito di AllForFood in pochi click e riceverlo direttamente a domicilio in tempi brevissimi.

lunedì 21 luglio 2014

Il forno elettrico da pizzeria, attrezzatura da ristorazione semplice ma sofisticata, da utilizzare con sapienza e la giusta attenzione

Pizze tradizionali o pizze in teglia: la cottura in un buon forno elettrico da pizzeria, eseguita con la giusta cura e attenzione è il segreto per qualsiasi variante si prediliga. D’altro canto, la gestione corretta dell’attrezzatura per pizzeria nel suo complesso è oggetto di training da parte delle migliori scuole italiane per pizzaioli. Pizza University ne è un esempio. Prima scuola di formazione professionale in Italia, offre una  preparazione completa alla creazione della pizza gourmet. I migliori specialisti del settore condividono la loro grande esperienza e alimentano una cultura della pizza che è insieme tradizione e innovazione:dalle materie prime, alla miscelazione degli ingredienti, alle tipologie di impasto realizzabili con l’impastatrice per pizza, alla farcitura, alla cottura nei forno da pizzeria, nulla è lasciato al caso, ma dettagliato nelle spiegazioni e nelle dimostrazioni pratiche. Persino ai fenomeni fisici e biochimici che si verificano durante la cottura nei diversi forni professionali viene dato spazio. Così, delle singole tipologie di forni per pizzeria, quali il forno elettrico per pizzeria, il forno pizza a gas e il forno a legna vengono illustrate tanto le caratteristiche tecnico-costruttive, quanto il funzionamento e la gestione ottimale che l’operatore di una cucina professionale deve eseguire. D’altronde, capire le impostazioni di un forno da pizzeria professionale è la base per la cottura ottimale di qualsiasi tipo di pizza. Perché con la strategia giusta e attrezzature per pizzerie efficienti le cotture saranno perfette e il prodotto finale omogeneo e dal grande impatto visivo, aspetto questo importante nella ristorazione quanto la sostanza. Si ricordi, infatti, che il consumatore mangia anche con gli occhi, per cui una pizza ben cotta e bella da vedere è per la cucina da pizzeria il biglietto da visita giusto. Così, per un’attrezzatura come il forno elettrico da pizzeria, in fondo semplice da usare, è essenziale imparare a gestire perfettamente le temperature, sia nella prima cottura, sia in eventuali fasi successive di riscaldamento e compiere adeguate scelte in base al prodotto che si vuole ottenere: pizza in pala alla romana, pizza in teglia alla romana, pizza a taglio, pizza tradizionale, ecc. Il settore delle attrezzature da pizzeria, così come dei macchinari da ristorazione in generale, è ricco e variegato e riesce a sposare qualsiasi esigenza si abbia per la realizzazione del proprio business. Con fornitori specializzati in vendita di attrezzature da ristorazione e macchine alimentari, poi, diviene sicuramente più semplice effettuare le scelte giuste per la propria attività. E’ senza dubbio il caso di Allforfood.com, store on line molto assortito e competente che alla propria clientela offre macchine di alta qualità, supportandola e consigliandola nel processo di acquisto. Su Allforfood.com si trovano anche molte occasioni vantaggiose, sia per il nuovo, sia per l’usato. 

giovedì 17 luglio 2014

Trucchi per disporre l’arredamento della gelateria in maniera vincente

Chi opera nel settore delle gelateria probabilmente già sarà a conoscenza dei trucchi del mestiere, ma chi ha intenzione di addentrarsi in questo mondo per la prima volta deve sapere che si tratta di un settore notevolmente concorrenziale e che è necessario curare i dettagli del proprio locale e la disposizione dell’arredamento della gelateria, per cercare di ottenere un vantaggio competitivo. Molto dipende da quali e quanti tipi di gelato si intende vendere, come servirli (asporto e consumazione diretta), se si effettua anche servizio bar e così via.
Una volta allestito il locale con gli elementi di arredamento per gelateria adeguati, come banchi e vetrine refrigerate (per il gelato sciolto e per eventuali torte fredde), tavolini bar, sgabelli bar ecc. bisogna pensare alla loro disposizione per catturare l’attenzione del pubblico. Arredo gelateriaInnanzitutto è consigliabile acquistare dei banchi gelateria che contengano numerose vaschette per il gelato, poiché oggi un’offerta variegata riesce ad avere un impatto maggiore rispetto ad una limitata, seppur qualitativamente superiore. Se per esempio si hanno a disposizione 24 vaschette per il gelato ma solo 18 gusti, bisogna utilizzare quelle in eccesso con i gusti più richiesti, facendo attenzione a posizionarli lontani gli uni dagli altri, per poter essere visti dai clienti anche nei momenti di maggior affluenza.
Oltre a coni e coppette e all’adeguato arredamento gelateria (come panchine, poltroncine e divanetti bar) per consentire gli avventori di gustare il prodotto direttamente nel negozio, è consigliabile offrire anche la possibilità di portare via il gelato; occorrerà quindi dotarsi di contenitori isotermici di grandezze variabili e di bilance per pesare il prodotto. Questa soluzione sarà particolarmente apprezzata se la gelateria si trova in una posizione facilmente raggiungibile anche in auto.
Se l’offerta prevede anche il servizio di caffetteria, occorre prestare attenzione alla disposizione all’arredamento della gelateria in modo da invogliare i clienti a fermarsi anche per altre consumazioni e non solo per un caffè: in particolare la macchina per il caffè andrebbe posizionata in fondo al banco gelateria, per far si che gli avventori, per raggiungerla, siano costretti a passare davanti al gelato ed agli altri prodotti esposti.
Ovviamente bisogna essere in grado di offrire dei prodotti di qualità, ma seguendo questi semplici trucchi ed avendo delle piccole accortezze nella disposizione dell’arredamento della gelateria, si potrebbero ottenere risultati soddisfacenti in termini di maggiori vendite.
Se hai bisogno di idee per arredare la tua gelateria e per scegliere le attrezzature professionali adeguate, rivolgiti ad AllForFood, il principale negozio online nel settore della ristorazione. Lo staff di AllForFood, con professionalità e competenza, ti aiuterà ad effettuare le scelte più giuste per le tue esigenze, offrendoti i migliori articoli d’arredamento ad un prezzo davvero concorrenziale.

giovedì 10 luglio 2014

Come allestire e curare adeguatamente il buffet dell’hotel

Una parte molto importante delle attività che si svolgono all’interno delle strutture alberghiere riguarda senz’altro l’aspetto della ristorazione e del banqueting. Pertanto la sala ristorante dove verranno serviti colazione e pasti, il buffet dell’hotel e le eventuali sale per banchetti e congressi dovranno essere allestite in maniera da poter offrire un servizio adeguato al fine di raggiungere un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti.
Il catering dell’hotel solitamente viene effettuato direttamente dal personale interno alla struttura, mentre in occasioni di eventi particolari come cerimonie, congressi o incontri di lavoro, la preparazione del buffet hotel e il servizio vengono generalmente affidati ad una ditta esterna, per raggiungere un risultato qualitativamente più elevato.
Per l’allestimento del buffet dell’hotel si necessita innanzitutto di un servizio per la colazione, che sarà certamente servita in ogni albergo, completo di bicchieri, tazze, tazzine, brocche, posate, piatti ristorante e quant’altro. catering hotelAnche il tovagliato dovrà essere curato: solitamente sono preferibili fantasie a tinta unita e colori pastello in occasioni di cerimonie, mentre per la colazione ed i pasti da servire quotidianamente, si può optare anche per colori più accesi, ma senza esagerare con disegni troppo bizzarri.
Una cura particolare va riposta per la scelta dei distributori di bevande calde e fredde da posizionare sul buffet dell’hotel durante il momento della colazione, ma una scelta particolarmente apprezzata dai clienti potrebbe anche essere quella di lasciare i distributori in funzione 24h, posizionandoli nella hall o nelle aree in comune dei vari piani dell’albergo. Oltre al classico distributore di acqua e al fabbricatore di ghiaccio, non possono assolutamente mancare i distributori di succhi di frutta e di bevande calde come caffè, latte, cappuccino ecc. Per un’offerta completa si potrebbe infine decidere di acquistare anche dei granitori, per preparare aperitivi e bevande rinfrescanti e distributori da utilizzare per cioccolate o creme di caffè.
Oltre alle giuste attrezzature alberghiere, è importante anche l’organizzazione del servizio catering dell’hotel: il personale deve fare in modo di far trovare ai clienti tutto ciò che necessita per la colazione all’orario stabilito, deve preoccuparsi di pulire i tavoli, man mano che vengono utilizzati, di rifornire il buffet dell’hotel, quando finiscono alcuni prodotti e in generale di soddisfare, quando possibile, tutte le richieste degli ospiti.
Su AllForFood puoi trovare tutto l’occorrente per allestire in maniera completa il buffet dell’hotel sia per quanto riguarda stoviglie, bicchieri e servizi, che per la parte relativa alle forniture alberghiere come distributori di bevande, fabbricatori di ghiaccio e altro ancora. Puoi acquistare anche il giusto abbigliamento professionale e tutti gli accessori che sono necessari nelle cucine industriali degli hotel per la preparazione e il servizio dei pasti, contando sul miglior rapporto qualità/prezzo del web.

martedì 1 luglio 2014

Forni a platea e rotativi: caratteristiche e differenze dei forni maggiormente utilizzati nei panifici

L’attività centrale dei panifici, delle pasticcerie e delle pizzerie, si basa essenzialmente su un tipo di attrezzatura professionale che è fondamentale nel processo produttivo del pane ed altri prodotti da forno. Si tratta nello specifico del forno professionale, che viene appunto utilizzato nei panifici ed in attività commerciali simili per la cottura del pane in tutte le sue varianti, delle pizze, pizzette, rustici, dolci ecc. Appare dunque subito evidente che la qualità del forno utilizzato dal panificio, si rifletterà immediatamente anche sulla qualità del prodotto finale; il sapore, l’aspetto e la consistenza del pane e degli altri prodotti da forno dipendono infatti proprio dalla cottura ed è per questo motivo che occorre prestare particolare attenzione nella scelta dei forni per panifici. Pur conoscendo le principali caratteristiche che differenziano i diversi modelli, è comunque raccomandato farsi guidare da aziende specializzate o comunque da esperti del settore, in grado di formulare un consiglio sulla base delle proprie esigenze, poiché in commercio esiste un’ampia gamma di forni professionali per panifici e pizzerie. In passato, i forni più utilizzati erano quelli a legna, oggi ciò che distingue un modello da un altro è soprattutto il sistema con cui avviene il riscaldamento, che può essere per conduzione, convezione o irraggiamento.
I forni per panifici maggiormente diffusi sono quelli a platea e quelli rotativi. In entrambi i tipi di forni professionali, il calore viene irradiato in tutti e tre i modi, seppur in tempi diversi.
Nei forni a platea, i quali sono dotati di più camere orizzontali sovrapposte, il pane presenta un sapore più gradevole, cuoce più velocemente all’inizio, ma la cottura non avviene in maniera omogenea, in particolare interessa di più il centro e di meno i lati della forma. Nei forni panificio a platea invece, la camera è posizionata verticalmente ed è dotato di un carrello su cui sono inserite le teglie, dove si posiziona il pane. In questo caso il calore viene irradiato in un primo momento per irraggiamento e convezione e solo dopo, anche per conduzione. Il risultato è un pane caratterizzato da una forma ed un colore più omogeneo, ma da un sapore meno intenso. Queste sono le principali differenze tra le macro categorie di forni professionali, i quali vengono utilizzati oltre che nei panifici, anche in pasticcerie, gastronomie e pizzerie, ma è chiaro che esistono altre caratteristiche intrinseche ai singoli modelli, che devono essere valutate con i singoli produttori, in base alle specifiche esigenze.
Su AllForFood.com potrai acquistare a prezzi concorrenziali tutte le tipologie di forno professionale, scegliendo tra una vasta gamma di forni per panifici e pizzerie, forni pizza a gas o elettrici, rotativi o a platea. Contatta il nostro Staff: potrai richiedere un preventivo gratuito personalizzato su tutte le attrezzature per la ristorazione e macchine alimentari.