martedì 11 febbraio 2014

Le attrezzature professionali fondamentali per il successo di un bar

Alcuni consigli per orientarsi nell’acquisto delle attrezzature da bar essenziali e per realizzare un’offerta che soddisfi il cliente a 360 gradi
Nel momento in cui si pensa di aprire un bar, uno dei momenti più importanti, prima di lanciarsi nell’impresa, è quello di pianificare e sviluppare su carta un progetto riguardante gli investimenti che sono effettivamente necessari. Una parte di questi investimenti sarà senz’altro relativa alle attrezzature professionali necessarie all’avvio di un bar o di una attività similare. La discriminante per la scelta delle giuste attrezzature da bar dipende dal tipo di attività che si intende intraprendere e in particolare se si tratterà di un classico bar di quartiere, oppure di un esercizio che effettua servizio di gastronomia, tavola calda o gelateria.
Detto ciò, l’anima del bar resta senza dubbio la macchina per il caffè ed il relativo macinacaffè professionale ed è per questo che è necessario sceglierla con cura, anche se spesso viene consegnata in comodato d’uso dalle stesse torrefazioni, in cambio di un continuo utilizzo del loro caffè. Chi invece decide di investire molto sulla bevanda più consumata in Italia, può decidere di acquistarla direttamente ed a quel punto non avrà altro che l’imbarazzo della scelta per l’offerta disponibile sul mercato. La seconda attrezzatura professionale che non può mancare in un bar è lo spremiagrumi professionale, necessario per i molti clienti che, all’ora della colazione, richiedono spremute d’arance insieme a brioche e cappuccino; così come le centrifughe professionali per bar, per preparare bevande a base di frutta e verdura, i frullatori, necessari sia per realizzare frappè e frullati, che per creare salse per gli aperitivi, e le piastre ad induzione per scaldare toast e panini. Soprattutto durante il periodo estivo invece, non possono mancare i granitori, per realizzare bevande fresche e dissetanti, come cocktail, drink e speciali caffè freddi, particolarmente apprezzati nei periodi più caldi. Anche le vetrine refrigerate rientrano, in genere, tra le attrezzature per bar più richieste. Si tratta infatti di vetrine in cui esporre panini, tramezzini, toast, brioches, pasticcini ed altri snack dolci e salati, che non possono mancare in nessun bar.
Questi sono le attrezzature professionali minime per allestire un bar, ma è chiaro che molto dipende anche dalla disponibilità economica, di spazio e dal target di clienti a cui si mira. Per un’offerta più completa si potrebbe infatti pensare anche all’acquisto di una crepiera (elettrica o a gas) o di un distributore di bevande fredde.


AllForFood.com è uno dei maggiori rivenditori online di attrezzature professionali e arredamento per bar, pub ed attività di ristorazione. Nell’ampio catalogo è possibile trovare dalla A alla Z tutti i tipi di attrezzature necessarie per arredare il proprio bar, con un notevole risparmio economico.

Nessun commento:

Posta un commento