mercoledì 26 marzo 2014

Per i clienti di uno snack bar è sufficiente un arredamento sobrio ed essenziale

Generalmente in ogni città è possibile trovare diversi tipi di bar, ognuno dei quali cerca di puntare su un certo target di clientela, come per esempio snack bar, wine bar, cocktail bar ecc. Di solito con il termine snack bar si intende far riferimento ad una certa tipologia di locale in cui, oltre a caffè ed altre bevande, vengono serviti appunto degli snack come panini, tramezzini,  pizzette, insalate, patatine ed altri piatti per uno spuntino che, di norma, viene consumato piuttosto rapidamente.
Lo stile e l’arredamento di un bar devono rispecchiare ovviamente la sua anima e la funzione che andrà a svolgere all’interno della vita metropolitana. Gli snack bar di solito si trovano nei posti più affollati come ferrovie, aeroporti, via trafficate e quartieri dove si concentrano molti uffici ed è quindi normale che la clientela che li frequentano si aspetti di trovare un certo tipo di arredo del bar, in linea con l’offerta.
Queste tipologie di bar si caratterizzano nello specifico per avere una gran numero di sedie e molti tavoli da bar, di dimensioni piuttosto limitate, su cui si possono consumare veloci spuntini; ma gli elementi di arredo che la faranno da padrone saranno certamente le vetrine bar refrigerate e non. A differenza dei ristoranti, qui i clienti infatti sono abituati a vedere e a scegliere al momento ciò che devono mangiare, tant’è che molto spesso entrano nei bar senza una precisa idea e si lasceranno guidare da ciò che più li ispira. Ecco perché è molto importante dotarsi di un arredamento da bar che sia composto tanto da vetrine bar neutre in cui predisporre pizzette, salatine, patatine, o altri tipi di snack secchi, che da vetrine bar refrigerate, le quali accoglieranno tramezzini, hot dog, panini, ma anche dolci e tutte quelle vivande che necessitano di refrigerazione.
L’arredo del bar dovrà essere sobrio e senza troppi fronzoli, non saranno necessari tutti quegli orpelli o elementi decorativi che invece si potrebbero trovare nei cocktail bar, frequentati da una clientela più esigente. Certo questo non significa che l’arredamento del proprio bar debba essere trasandato o maltenuto, ma l’importante è che sia semplice ed in ordine. A maggior ragione occorre prestare attenzione a mantenere pulite e curate le vetrine del bar in cui trovano posto gli snack, così come il banco ed i tavolini del bar, dove si accomoderanno i clienti.
Arredare bar di questo tipo può rivelarsi forse più semplice e anche più remunerativo rispetto ad altri locali più ricercati, ma l’importante è affidarsi sempre ad esperti del settore nella scelta degli elementi di arredamento.
Su AllForFood.com puoi scegliere tra molti tipi di banchi bar, vetrine bar neutre e refrigerate, differenti per dimensioni, caratteristiche e costi. Ma puoi trovare anche tutti gli altri complementi, come tavoli, sedie e sgabelli, per arredare il tuo bar con gusto e con una spesa contenuta.

Nessun commento:

Posta un commento