martedì 3 giugno 2014

Consigli per arredare una pizzeria risparmiando

L’avvio di un’attività di ristorazione richiede normalmente un’ingente investimento di risorse, soprattutto economiche, ma chi decide di aprire una pizzeria potrebbe usufruire di un notevole risparmio di denaro facendo le giuste scelte, in particolare per quanto riguarda l’arredamento della pizzeria.
In confronto ai classici ristoranti o alle trattorie, le pizzerie richiedono delle cucine professionali praticamente ridotte all’osso, perché se non effettuano anche la preparazione di altri piatti, sarà sufficiente munirsi di un forno da pizzeria professionale, un frigorifero industriale e poche altre attrezzature da ristorazione (lavabicchieri, tagliamozzarella ecc). Il tutto può essere posizionato tranquillamente a vista, nella sala in cui vengono accolti gli ospiti e quindi non si deve possedere un ulteriore locale dove allestire la cucina, cosa che invece viene richiesta per i ristoranti per motivi di sicurezza alimentare.
Arredare una pizzeriaPer quanto riguarda l’arredamento della pizzeria vero e proprio, un ulteriore risparmio può derivare dall’acquisto di semplici tavoli pizzeria quadrati, mentre nei ristoranti potrebbe essere necessario dotarsi anche di tavoli rettangolari o circolari per far fronte alle varie esigenze del pubblico. Relativamente alle sedie della pizzeria invece, come per qualunque altro locale di ristorazione, il consiglio è di non cercare di risparmiare troppo perché la scomodità inciderebbe in maniera decisamente negativa sul giudizio finale degli avventori.
In generale le pretese dei clienti di pizzerie sono più modeste rispetto a quelli dei ristoranti e di conseguenza non si aspetteranno un arredamento della pizzeria troppo elaborato o ricercato. Anche il tovagliato potrebbe essere ridotto a delle semplici tovagliette e tovaglioli di carta, risparmiando quindi sull’acquisto di tovaglie di stoffa e sulla lavanderia.
Ulteriore aspetto da non sottovalutare riguarda l’approvvigionamento delle materie prime e lo staff da assumere: nei ristoranti sono necessari uno o più cuochi che siano ovviamente esperti in diversi tipi di preparazioni più o meno elaborate e di conseguenza ci si deve rifornire delle materie necessarie; in pizzeria la figura centrale è solamente quella del pizzaiolo e gli ingredienti da acquistare sono normalmente più limitati.
Certo tutto questo ragionamento non deve portare a pensare che si possano trascurare aspetti importanti come quelli relativi all’igiene alimentare, all’areazione e alla pulizia del locale o alla manutenzione dell’arredamento della pizzeria, fattori a cui si deve prestare la massima attenzione in tutte le attività di ristorazione per non incorrere in multe da parte della Asl e per non scontentare i clienti.
AllForFood.com è leader nel settore delle attrezzature professionali e dell’arredamento per la ristorazione; nel suo vasto catalogo online, con più di 30 mila articoli, puoi trovare diverse opzioni per arredare la tua pizzeria con qualità e risparmio. Puoi ordinare comodamente da casa e in pochi click panche, sedie, tavoli da pizzeria e tutte le altre attrezzature professionali necessarie ad avviare la tua attività.

Nessun commento:

Posta un commento