giovedì 28 agosto 2014

Le impastatrici a forcella un compromesso soddisfacente tra quantità e qualità dell’impasto

Tutte le pizzerie, i panifici, le pasticcerie e chiunque produca pizze ed altri prodotti da forno, sono dotate delle adeguate attrezzature professionali per preparare gli impasti e per cuocerli. Esistono diversi tipi di impastatrici professionali, ma uno di quelli più utilizzati dalle pizzerie e dai panifici che vogliono ottenere dei prodotti di buona qualità, sono le impastatrici a forcella. In generale le impastatrici sono necessarie sia quando si devono lavorare grossi quantitativi di impasto, cosa che a dire il vero potrebbe avvenire anche in ambienti domestici (nel qual caso le impastatrici planetarie sono da preferire), ma soprattutto per ottenere dei risultati soddisfacenti per certe tipologie di impasto, in cui i livelli di idratazione sono elevati.
Le impastatrici a forcella sono normalmente di grandi dimensioni e dal prezzo non proprio contenuto, per questo motivo sono destinate quasi esclusivamente ai professionisti della ristorazione. Sono adatte per amalgamare in breve tempo medie e grosse quantità di impasti, anche quelli più delicati, garantendone un elevata ossigenazione ed omogeneità. La particolarità delle impastatrici professionali a forcella riguarda il fatto di essere indicate soprattutto per gli impasti duri, cioè con 30-35% di acqua, e medio duri, con 45-50% di acqua, anche se quelle dotate di doppia velocità, possono essere tranquillamente utilizzate persino per impasti più idratati (fino al 60% di acqua), essendo delle macchine estremamente versatili. Le migliori impastatrici di questo genere, oltre alla doppia velocità, dispongono anche di ruote, timer di spegnimento automatico ed altri accorgimenti di sicurezza, che rendono queste macchine affidabili per chiunque le utilizzi.
Tra tutte le impastatrici professionali in commercio (impastatrici planetarie, a spirale ed a bracci tuffanti), l’impastatrice a forcella è quella che surriscalda di meno l’impasto, grazie al particolare movimento della forcella e alla forma della vasca di contenimento, trasferendogli una temperatura compresa tra i 0 ed i 2 gradi. Il basso surriscaldamento e la corretta ossigenazione sono requisiti richiesti da alcuni particolari tipi di impasto, come ad esempio quello per la pizza napoletana.

Tutti i tipi di impastatrici professionali, a spirale, a forcella e a bracci tuffanti possono essere acquistate direttamente online su AllForFood.com in pochi semplici passaggi. AllForFood è uno dei maggiori store specializzati in attrezzature per la ristorazione in cui è possibile trovare tutto ciò che occorre per la lavorazione della pizza, del pane e della pasta e altre macchine alimentari, a prezzi realmente convenienti.

Nessun commento:

Posta un commento