mercoledì 30 dicembre 2015

I fattori di sicurezza nell’abbigliamento per cuochi

Tra le diverse forniture alberghiere utilizzate nelle cucine di ristoranti e hotel, anche l’abbigliamento dei cuochi deve essere scelto nel rispetto di alcune norme di sicurezza. L’incolumità degli operatori del settore è il primo obiettivo da perseguire, ma spesso questo viene sacrificato in favore della moda o del risparmio economico. In realtà la sicurezza rappresenta proprio il punto critico per gli addetti, che potrebbero addirittura mostrare resistenza ad adattare le proprie abitudini, in relazione al grado di rischio dell’ambiente in cui lavorano.
divisa chefTutti i componenti delle divise per la cucina, che lo staff deve indossare durante le normali operazioni di utilizzo e manutenzione delle attrezzature dell’hotel o del ristorante, vanno scelti secondo certe regole. Ecco quindi che ad esempio, vanno evitate le scarpe di plastica, leggere e piene di fori (per far respirare il piede) e va fatto un piccolo investimento per comprare i guanti antitaglio, per le operazioni più rischiose, oppure gli appositi guanti da forno, al posto dei torcioni che, molto spesso, vengo usati come delle presine.
Contrariamente a quanto si crede, le tanto amate ciabattine in plastica sono quanto di più dannoso possa capitare ai piedi di chi le usa. Probabilmente sono più leggere delle calzature con il puntale (attualmente sono in vendita anche modelli molto più pratici e leggeri, con il puntale in sintetico o la tomaia in EPA), ma che succede se si dovesse rovesciare un oggetto pesante oppure il contenuto delle pentole o dei piatti del ristorante sul piede? Inoltre le ciabatte di plastica non permettono l’inserimento dei comodissimi plantari anatomici, ne’ sono dotate di sistemi antiscivolo.
grembiule cuochiAnche i guanti fanno parte dell’abbigliamento dei cuochi e, come per le altre forniture alberghiere, andrebbero scelti in base al loro utilizzo. Per lavare e trattare i bicchieri e i piatti del ristorante sporchi ci si dovrebbe dotare di guanti impermeabili in lattice o nitrile, i guanti antitaglio invece sono la soluzione obbligata durante l’utilizzo di oggetti taglienti, come affettatrici, coltelli, frullatori e così via. I guanti anticalore sono utili per le attrezzature calde, mentre una scorta di guanti monouso in lattice va sempre mantenuta per la preparazione di piatti con ingredienti particolari, come il pesce o la cipolla.
Su AllForFood.com puoi trovare una ricca gamma di abbigliamento per cuochi, divise per cucine di ristoranti e hotel e tante altre forniture alberghiere, indispensabili per l’allestimento di un ambiente di lavoro funzionale e sicuro. Scopri ora il vasto assortimento ed effettua il tuo ordine, comodamente da casa e in pochi click.

Nessun commento:

Posta un commento