giovedì 4 febbraio 2016

Come scegliere e utilizzare al meglio le lavabicchieri e le lavastoviglie professionali

Nella scelta dell’arredamento del bar, le macchine destinate al lavaggio di bicchieri e stoviglie occupano un capitolo a parte su cui bisogna porre l’accento. È importante che il barman possa contare su attrezzature efficienti, in grado di svolgere le operazioni di pulizia con precisione e soprattutto in brevi tempi, visti i ritmi incalzanti che caratterizzano la giornata di un bar.
Normalmente l’unità di misura della lavabicchieri è data dalla misura del cestello, da cui naturalmente deriva la misura della vasca e la portata d’acqua. La misura che i tecnici consigliano in un bar classico (modesto lavoro di aperitivo e consumo di circa un chilo e mezzo di  caffè al giorno) è di 35cm di cestello.
Se il locale è specializzato in aperitivi e lavoro serale (cocktail bar e lounge bar), si troverà a lavare sopratutto vetro di diverso tipo o anche cristallo, bicchieri appunto, dove la trasparenza è importante. In una situazione del genere, il consiglio è dotarsi di una lavastoviglie professionale detta “ad acqua pulita” in grado di rinnovare cioè, tutta l’acqua ad ogni lavaggio, è chiaro che i consumi in questo caso aumentano, sia in termini di acqua che di bolletta elettrica, ma il risultato finale non avrà eguali sul piano della lucentezza e trasparenza.
lavabicchieri barCapitolo importante è quello dei tempi di lavaggio, che può sembrare infinito se ci sono molte tazze da lavare e non si troppo tempo a disposizione. Un lavaggio medio, dopo aver sciacquato tazze e tazzine sotto l’acqua per togliere lo sporco più ostinato, dovrebbe durare circa un minuto e mezzo, ma le ASL chiedono di solito, per una efficace azione di detersione, un lavaggio di 2 minuti, ed è su questa durata che le lavabicchieri vengono normalmente tarate.
Infine un errore da evitare assolutamente è quello che stoviglie, tazzine e bicchieri possano assumere quell’odore caratteristico di “uovo”. Piatti e bicchieri inseriti senza un’adeguata prepulizia, uso troppo prolungato della stessa acqua di lavaggio, utilizzo insufficiente di detergenti, mancata pulizia della macchina, impiego di panni sporchi, asciugatura incompleta: tutto ciò può portare ad uno sgradevole odore che andrà a coprire i profumi di cibi e bevande durante il servizio.
Se sei in cerca di lavastoviglie professionali, lavabicchieri, lavelli inox e altri elementi di arredamento per bar, AllForFood.com è la scelta giusta per te. Nella sezione dedicata, potrai trovare decine di attrezzature per il lavaggio professionale e tutto l’occorrente per allestire un bar con qualità e risparmio.

Nessun commento:

Posta un commento